Indice del forum FORUM INFERMIERISTICO IN AREA CRITICA

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

CARI STUDENTI DI MEDICINA, PRIMA DIVENTATE INFERMIERI

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> NEWS
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
monellik
STUDENTE II ANNO
STUDENTE II ANNO


Registrato: 20/01/11 18:32
Messaggi: 70
Residenza: Reggio Calabria

MessaggioInviato: Lun Nov 10, 2014 9:31 pm    Oggetto: CARI STUDENTI DI MEDICINA, PRIMA DIVENTATE INFERMIERI Rispondi citando

CARI STUDENTI DI MEDICINA, PRIMA DIVENTATE INFERMIERI

Al test d’ingresso alla facoltà di medicina si sono presentati più di 80 mila giovani. Ma i posti disponibili sono solo 10 mila. È proprio giusto questo numero chiuso? A rispondere è lo stesso Umberto Veronesi, direttore scientifico Istituto Europeo di Oncologia, Milano. Il numero chiuso a Medicina è stato introdotto nel 1984, e da allora ogni anno si accende la polemica. Con diverse motivazioni e da differenti angolazioni. Esemplifico qui di seguito i punti di vista dibattuti.

Bisogna abolire il numero chiuso: il fabbisogno di medici è stato calcolato male, succederà che rimarremo senza camici bianchi. Bisogna mantenere il numero chiuso: ci sono già decine di migliaia di medici disoccupati, o che sopravvivono collezionando una serie di lavoretti precari. Bisogna togliere il test d’ingresso a Medicina: i risultati non diranno mai chi è davvero adatto a fare il medico; meglio i colloqui attitudinali. La strettoia del test d’ingresso ci vuole: organizzare 80 mila colloqui peserebbe gravemente sulla macchina organizzativa della Facoltà per un tempo infinito. Come si vede, la materia è complessa, e risposte certe non ce ne sono. Io mi sento di dire che si tratta di una polemica tutta interna alla categoria, e che è ora di superarla. Perciò, voglio riesumare dall’oblio una proposta che in anni lontani fu avanzata da quello straordinario personaggio che fu Giulio Maccacaro, il filosofo della scienza, e cioè che ogni aspirante medico dovesse presentarsi con un diploma d’infermiere. Perché sarebbe l’unico sistema concreto per vagliare le capacità reali di confrontarsi con i malati, e di dimostrare salda questa vocazione tra i mille ostacoli della vita quotidiana in corsia. Specializzarsi prima come infermiere servirebbe anche a reintegrare nella figura professionale e umana del medico una parte che è stata scissa nel corso dei secoli, fino ad arrivare a una specie d’insanabile dicotomia: il medico “cura”, ma è l’infermiere a “prendersi cura” del malato, a conoscerne davvero sofferenze e reazioni. Diventare infermiere allungherebbe il corso di studi? Sulla base di questa importante specializzazione preliminare, credo che non sarebbe impossibile snellire e velocizzare la laurea in Medicina, e sarebbe tanto di guadagnato. E se poi l’infermiere non riuscisse a diventare medico? Resterebbe infermiere, e forse la professione infermieristica, già di per sé prestigiosa anche se spesso misconosciuta, ne riceverebbe il lustro che le spetta.

_________________
Non c'è notte tanto grande da non permettere al sole di risorgere il giorno dopo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
monellik
STUDENTE II ANNO
STUDENTE II ANNO


Registrato: 20/01/11 18:32
Messaggi: 70
Residenza: Reggio Calabria

MessaggioInviato: Lun Nov 10, 2014 9:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me in parte ha ragione.
Non utilizzare la LAUREA in Scienze Infermieristiche come ripiego ma per acquisire competenze UMANE.

_________________
Non c'è notte tanto grande da non permettere al sole di risorgere il giorno dopo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Nov 18, 2014 6:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

In che senso scusami...prima mi devo subire 3 anni di infermieristica e poi farne altri 6 più 4-5 di specializzazione? Mi sembra un paradosso...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Yuri
COORDINATORE MODERATORI
COORDINATORE MODERATORI


Registrato: 04/01/10 23:45
Messaggi: 1260
Residenza: Fiesole (FI)

MessaggioInviato: Mar Nov 18, 2014 9:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Riporto qui la stessa risposta che ho dato a questa notizia sul forum dell'IPASVI di Frosinone, dove l'ho letta per la prima volta

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ne riceverebbe il lustro che merita? Come? Istituzionalizzando l'idea che un infermiere sia un individuo che non è riuscito a diventare medico? Sono anni che cerchiamo di affermare la dicotomia sanitaria medico/infermiere, due figure professionali ben distinte e con responsabilità altrettanto separate e qui si vuole farci ritornare al ruolo di "secondari" alla figura medica? Sono costernato!

_________________
Master "Anestesia e Terapia intensiva" 2004
ACLS IRC/ERC 2004
Competence in elettrostimolazione cardiaca 2006
Laurea Magistrale Sc. Inf.che 2009
Master in "Nursing degli accessi venosi centrali" 2011
Master in "Infermieristica Legale e Forense" 2014
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
eduz90
RICERCATORE INFERMIERISTICO
RICERCATORE INFERMIERISTICO


Registrato: 21/04/11 19:32
Messaggi: 1364
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Mer Nov 19, 2014 12:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

un'altra bella vangata di fango sulla figura Infermieristica. Avvallo al 100% ciò che dice Yuri. La libertà di parola non è poi questa grande conquista se la usi sparando cavolate! Purtroppo...

_________________
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 12:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Ben detto Ok
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> NEWS
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 5.881