Indice del forum FORUM INFERMIERISTICO IN AREA CRITICA

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Aggrastat

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FARMACOLOGIA
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Feb 16, 2015 7:39 pm    Oggetto: Aggrastat Rispondi citando

L'aggrastat possiamo metterlo in vena periferica dove infondiamo liquidi, antibiotici ad orari e quello che serve, se a valle della cannula?

Io sono dell'idea che l'aggrastat debba andare da solo ma in caso di impossibilità possiamo metterlo a valle della cannula secondo voi? in caso di un'infusione di un antibiotico che devi somministrare faresti un boletto diciamo irrilevante.

Grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Yuri
COORDINATORE MODERATORI
COORDINATORE MODERATORI


Registrato: 04/01/10 23:45
Messaggi: 1260
Residenza: Fiesole (FI)

MessaggioInviato: Ven Ago 21, 2015 9:24 am    Oggetto: Rispondi citando

In linea di principio, TUTTI i farmaci andrebbero infusi separatamente.
Certo è che spessissimo, e specialmente nelle terapie intensive dove il numero di infusioni continue è cospicuo, ciò è difficile da realizzarsi.
Va da sè che, in questi casi dove, gicoforza, dobbiamo infondere in concomitanza più farmaci, non solo è opportuno verificare la compatibilità tra le sostanze (ottimo sito per verificarlo è
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

), ma anche tenere in considerazione, appunto, l'eventualità che il farmaco X, avendo una velocità di infuzione differente dal farmaco Y, non determini costanti boli del secondo farmaco.
Da evitarsi come la peste, per esempio, infusioni miste quando si parla di noradrenalina (in particolar modo, ma un po' tutti i farmaci vasoativi), il cui effetto non solo è immediato, ma anche particolarmente potente.
L'aggrastat è potente, ma non ha un'azione così rapida da determinare problematiche in caso di piccoli boli "accidentali". Se puoi evita, ma se sei obbligato, non credo determini grosse problematiche.

_________________
Master "Anestesia e Terapia intensiva" 2004
ACLS IRC/ERC 2004
Competence in elettrostimolazione cardiaca 2006
Laurea Magistrale Sc. Inf.che 2009
Master in "Nursing degli accessi venosi centrali" 2011
Master in "Infermieristica Legale e Forense" 2014
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6031
Residenza: padova

MessaggioInviato: Ven Ago 21, 2015 11:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Attualmente lavoro in un reparto in cui è norma associare diprivan e noradrenalina. Purtroppo...
Ho insegnato decenni il contrario ma ora mi adeguo. Ok

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Yuri
COORDINATORE MODERATORI
COORDINATORE MODERATORI


Registrato: 04/01/10 23:45
Messaggi: 1260
Residenza: Fiesole (FI)

MessaggioInviato: Ven Ago 21, 2015 2:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

CI si livella sempre verso il basso, MAI verso l'alto...

_________________
Master "Anestesia e Terapia intensiva" 2004
ACLS IRC/ERC 2004
Competence in elettrostimolazione cardiaca 2006
Laurea Magistrale Sc. Inf.che 2009
Master in "Nursing degli accessi venosi centrali" 2011
Master in "Infermieristica Legale e Forense" 2014
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6031
Residenza: padova

MessaggioInviato: Dom Ago 23, 2015 10:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Yuri ha scritto:
CI si livella sempre verso il basso, MAI verso l'alto...

Verissimo. Si chiama opportunismo. Non è mio interesse creare conflittualità Ok
Qui sono l'infermiere stereotipato ragazzo di bottega:" Tu mi dici quello che devo fare e io lo faccio, se vuoi leghiamo un lenzuola attorno al collo e lo attacchiamo alla trave così la colonna cervicale è meglio in asse... Dici di no? Sto tirando troppo? Mollo un po'??? "
L'opportunismo è umano specie tra persone con lavoro di basso profilo. È già difficile tra laureati. In generale già l'apicale dirigente ha difficoltà al cambiamento pur avendo collaboratori ad alto profilo accademico. Purtroppo...

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Dom Ago 30, 2015 12:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Yuri.

Ho visto miscelati al rubinetto farmaci che sulla tabella erano incrociati con teschi meaculpa e niente...tipo bicarbonati con lasix eccetera Purtroppo...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Dom Ago 30, 2015 12:14 am    Oggetto: Rispondi citando

E' naturale che andremo sempre in basso, solamente che adesso credo che si sia la tendenza non all'ignoranza quanto al menefreghismo, basta guadagnare...quello che diceva Paolo poi...opportunismo.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FARMACOLOGIA
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 1.545