Indice del forum FORUM INFERMIERISTICO IN AREA CRITICA

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

COSA E' LA RIANIMAZIONE
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> RIANIMAZIONE GENERALE E SPECIALISTICA
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Dom Ago 07, 2011 8:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì sì lo notato, forse l'hanno cambiato o lo cambiano perchè la tipologia di accessi sono diversi? Un tempo arrivavano se erano sotto ventilatore o veramente gravi.
Oppure hai qualche altra spiegazione?


----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
stefseb
INFERMIERE
INFERMIERE


Registrato: 01/08/11 10:18
Messaggi: 286
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Lun Ago 08, 2011 8:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Come detto in un msg precedente, il termine rianimazione identifica una azione (o meglio una serie di azioni) il termine TI comprende anche le azioni di rianimazioni ma le supera inglobando altre come da te notato.

SG è normale che una branca aumenti le sue competenze e il suo raggio di azione, in un certo momento un termine che la descriveva pienamente diventa "piccolo" e occorre cambiarlo. Ovvio che noi "vecchi" (over 50) siamo legati ai vecchi termini, quelli dei nostri 30 anni! Ma dobbiamo sforzarci di upgradare altrimenti diventiamo "giurassici".

Stefano
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Ago 08, 2011 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stefano, io ho già fatto l'upgrade Very Happy ma quando un reparto si amplia dovrebbero aumentare anche le risorse umane, il discorso non dovrebbe essere inversamente proporzionale.



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
stefseb
INFERMIERE
INFERMIERE


Registrato: 01/08/11 10:18
Messaggi: 286
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Lun Ago 08, 2011 4:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

SWAN-GANZ ha scritto:
Stefano, io ho già fatto l'upgrade Very Happy ma quando un reparto si amplia dovrebbero aumentare anche le risorse umane, il discorso non dovrebbe essere inversamente proporzionale.


Aumentare o riqualificare?

Guarda che se si riesce a reingegnerizzare il lavoro (anche grazie agli OSS!) con gli stessi professionisti riesci ad aumentare l'output!

Non dobbiamo pensare a come lavoravamo ieri ma a come possiamo lavorare domani!

(Non dico siano tutti rose et fiori!)
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Ago 08, 2011 9:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì...io sono daccordo con te...penso al futuro Stefano e non di certo vivo nel passato, anche se sembra Very Happy

Io diminuirei il numero degli infermieri ed aumenterei quello degli OSS, naturalmente con un occhio di riguardo per le rianimazioni, soprattutto quelle specialistiche.



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Lun Ago 08, 2011 11:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io diminuirei il numero degli infermieri ed aumenterei quello degli OSS, naturalmente con un occhio di riguardo per le rianimazioni, soprattutto quelle specialistiche.

Anche per le rianimazioni via infermieri sostituiti dagli oss!

L' ho subito, lo insegno ed e' efficente

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Ago 08, 2011 11:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Paolo, che fai...ripeti a pappagallo quello che dico??? Very Happy

No, le rianimazione vanno trattate diversamente, il paziente è sotto ventilazione meccanica, amine, cvvh, contropulsatore aortico ecc. ed è per questo che in questi casi si dovrebbe valutare un pò di più.

Poi se tu Paolo vuoi seguire 6 pazienti aiutati da un OSS, opinione tua Wink



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Lun Ago 08, 2011 11:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

No! Mi e' stato imposto. Ok

Poi non e' proprio cosi' pero'..quasi....e togliti dalla testa che l' oss non possa' sostituire un infermiere in icu. Protesta

Sai quante volte combatto per insegnarlo? Very Happy

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Ago 08, 2011 11:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Paolo, mi stai facendo venire l'ulcera!!! Protesta Very Happy

Cosa potrebbe fare l'OSS in rianimazione al posto dell'infermiere?

Mi sta venendo il dubbio che stiamo facendo due lavori diversi pensare Very Happy



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
walterik
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 06/02/12 00:35
Messaggi: 3
Residenza: Toscana

MessaggioInviato: Lun Feb 06, 2012 7:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salve a tutti,

Nessun OSS può sostitutire un Infermiere in Rianimazione ( o Terapia Intensiva che dir si voglia ).

Sono figure importanti che possono coadiuvare egregiamente nell' assistenza infermieristica di base.....e poco più in là.

Il loro percorso formativo è modesto ed anche giuridicamente non sono " abilitati " a certe manovre e/o valutazioni sui pz.

Certamente ( a livello personale ) ci possono essere Infermieri "professionalmente peggiori " di alcuni OSS " svegli "........ ma questa è una storia a parte.

Con il tempo e l'esperienza poi, qualche OSS può risultare più affidabile di un Infermiere....... ma sempre OSS rimane.

E' come alcuni Infermieri esperti e "vispi "........ che sono meglio di alcuni medici rianimatori, ma anche in questo caso....... sempre Infermieri sono.

Saluti, Walterik
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2012 10:39 am    Oggetto: Rispondi citando

Esattamente, nessun OSS può sostituire l'infermiere, solo coadiuvarlo.



-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2012 11:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Venite a lavorare da me e vi tolgo tante infondate convinzioni Ok
NON serve studiare per fare l' infermiere.
Le vostre convinzioni sono solo frutto della magnanimita' della struttura in cui lavorate Purtroppo...

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2012 11:14 am    Oggetto: Rispondi citando

walterik ha scritto:
Salve a tutti,

Nessun OSS può sostitutire un Infermiere in Rianimazione ( o Terapia Intensiva che dir si voglia ).

Sono figure importanti che possono coadiuvare egregiamente nell' assistenza infermieristica di base.....e poco più in là.

Il loro percorso formativo è modesto ed anche giuridicamente non sono " abilitati " a certe manovre e/o valutazioni sui pz.

Certamente ( a livello personale ) ci possono essere Infermieri "professionalmente peggiori " di alcuni OSS " svegli "........ ma questa è una storia a parte.

Con il tempo e l'esperienza poi, qualche OSS può risultare più affidabile di un Infermiere....... ma sempre OSS rimane.

E' come alcuni Infermieri esperti e "vispi "........ che sono meglio di alcuni medici rianimatori, ma anche in questo caso....... sempre Infermieri sono.

Saluti, Walterik


E NO!
Mentre i compiti dell' oss si intersecano al 90% con quelli dell' infermiere, il profilo dell' infermiere non si interseca quasi mai con quello del medico.
Ok

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2012 6:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vero Paolo...e quindi? Qual'è il problema?



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2012 10:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nessun problema! Ok
Ringrazia e inchinati alla magnanimita' dell' azienda che ti foraggia e che ti permette simili discorsi. Purtroppo...

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
walterik
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 06/02/12 00:35
Messaggi: 3
Residenza: Toscana

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2012 11:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

risata risata risata risata risata
Sei forte azbzzz

Ho capito solo adesso che stai ironizzando sull'argomento.

Chi direbbe sul serio : NON serve studiare per fare l' infermiere.
Oppure :
Ringrazia e inchinati alla magnanimita' del' azienda che ti foraggia e che ti permette simili discorsi.
Per non parlare poi della " provocazione " della tua firma.

In una cosa però ti sei tradito ( leggi contraddetto ):

- No! Mi e' stato imposto.
- L' ho subito, lo insegno ed e' efficente

.........Se tu fossi stato contento di ciò,.......non l'avresti " subito ", ne tantomeno l'avresti presa come una " imposizione "
pianto pianto

Quella poi di : Sai quante volte combatto per insegnarlo?...........ce la devi spiegare.

Sei forse un " Franco Tiratore " al soldo della Gestione del personale ?






mazzata

Un caloroso saluto al simpatico azbzzz ed a tutti voi.

Walterik
Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 11:03 am    Oggetto: Rispondi citando

Il mio posto di lavoro e' differente......molto semplicemente Ok

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
barbaross
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 09/02/12 15:02
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 3:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

ciao sono nuova di questo forum che ho conosciuto per caso e trovo molto interessante e ricco di spunti

io sono un'oss che lavora in un reparto di medicina subintensiva
in turno siamo solo un infermiere ed io per otto pazienti, al mattino è presente anche l'infermiere giornaliero.
non è una rianimazione d'accordo, però i pazienti che abbiamo sono comunque critici (a volte abbiamo avuto tutti tracheoventilati)
mi è capitato due volte di massaggiare dei pazienti in arresto, mentre il dottore ambava e l'infermiera preparava e infondeva i farmaci in attesa del rianimatore.
mi piace il mio lavoro però sono dell'opinione che in un reparto di questo tipo dovrebbero esserci invece due infermieri in turno, soprattutto la notte, perché anche se è avventuroso per me oss saper fare determinate manovre o aver imparato a svolgere azioni che sconfinano nel lavoro dell'infermiere, non mi piace doverlo fare, perché faccio cose di cui non so a fondo, imparate osservando sul campo e soprattutto ogni volta anche quando faccio uno stick so che lo faccio ma che non rientra nelle mie competenze e metto a rischio il paziente e anche il lavoro del mio infermiere se faccio uno sbaglio. la direzione conta anche gli infermieri del reparto di medicina da cui siamo separati solo da una porta, però non sempre riescono a darci una mano perché anche loro magari hanno un'urgenza. quando si ammala un infermiere di subintensiva nessuno della medicina lo vuole sostituire o ben pochi, perché è come se fossero da soli professionalmente.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 7:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

azbzzz ha scritto:
Nessun problema! Ok
Ringrazia e inchinati alla magnanimita' dell' azienda che ti foraggia e che ti permette simili discorsi. Purtroppo...

Mi fai morire Paolo risata Io la mia azienda a parte gli scherzi la ringrazio sempre (nel mio cuore), mi da da mangiare, ci devo forse sputare dentro? Very Happy Wink



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 7:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

barbaross ha scritto:
<img> sono nuova di questo forum che ho conosciuto per caso e trovo molto interessante e ricco di spunti

io sono un'oss che lavora in un reparto di medicina subintensiva
in turno siamo solo un infermiere ed io per otto pazienti, al mattino è presente anche l'infermiere giornaliero.
non è una rianimazione d'accordo, però i pazienti che abbiamo sono comunque critici (a volte abbiamo avuto tutti tracheoventilati)
mi è capitato due volte di massaggiare dei pazienti in arresto, mentre il dottore ambava e l'infermiera preparava e infondeva i farmaci in attesa del rianimatore.
mi piace il mio lavoro però sono dell'opinione che in un reparto di questo tipo dovrebbero esserci invece due infermieri in turno, soprattutto la notte, perché anche se è avventuroso per me oss saper fare determinate manovre o aver imparato a svolgere azioni che sconfinano nel lavoro dell'infermiere, non mi piace doverlo fare, perché faccio cose di cui non so a fondo, imparate osservando sul campo e soprattutto ogni volta anche quando faccio uno stick so che lo faccio ma che non rientra nelle mie competenze e metto a rischio il paziente e anche il lavoro del mio infermiere se faccio uno sbaglio. la direzione conta anche gli infermieri del reparto di medicina da cui siamo separati solo da una porta, però non sempre riescono a darci una mano perché anche loro magari hanno un'urgenza. quando si ammala un infermiere di subintensiva nessuno della medicina lo vuole sostituire o ben pochi, perché è come se fossero da soli professionalmente.

Trovo giusto quello che dici, qui siamo in piena materia infermieristica e a dirla tutta per gestire un arresto cardiorespiratorio occorrerebbero bravi infermieri, esperti del campo.

Per la cosa che ho messo in grassetto...non ho capito bene, se dovesse ammalarsi un infermiere in terapia intensiva nessuno lo sostituirebbero? chi infermieri della medicina? OSS della terapia intensiva? OSS della medicina? pensare
Grazie per l'intervento Ok



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 7:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

walterik ha scritto:
risata risata risata risata risata
Sei forte azbzzz

Ho capito solo adesso che stai ironizzando sull'argomento.

Un caloroso saluto al simpatico azbzzz ed a tutti voi.

Walterik

ciao walterik

No no no, non sta affando ironizzando Wink lui parla per Padova e pensa che tutti i posti siano più in basso di lui e della sua azienda.
Vero Paolo? Very Happy



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 7:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

azbzzz ha scritto:
Il mio posto di lavoro e' differente......molto semplicemente Ok

Classica frase difensiva, ti abbiamo scoperto risata Very Happy

Ho questa impressione:
Solo Paolo deve studiare, gli altri possono anche farne a meno (questo vale solo per la nostra professione o si allarga anche alla nostra vita (tu aggiungeresti misera) quotidiana? Very Happy Very Happy Very Happy

Le altre aziende sbagliano a far così...ma a Padova ad esempio.... Very Happy
Sempre così.......non solo ti capisco ma in fondo è anche la tua simpatia.
Oltre ad essere, caro Paolo, disponibile, istruito su vaste materie, sempre controcorrente, massacrato dai turni lavorativi ma anche soddisfatto, rimani sempre un utente veramente bravo. Ok Ok Ok



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
barbaross
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 09/02/12 15:02
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 10:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

SWAN-GANZ ha scritto:
Trovo giusto quello che dici, qui siamo in piena materia infermieristica e a dirla tutta per gestire un arresto cardiorespiratorio occorrerebbero bravi infermieri, esperti del campo.

Per la cosa che ho messo in grassetto...non ho capito bene, se dovesse ammalarsi un infermiere in terapia intensiva nessuno lo sostituirebbero? chi infermieri della medicina? OSS della terapia intensiva? OSS della medicina? pensare
Grazie per l'intervento Ok


se si ammala un infermiere della subintensiva i suoi colleghi della subintensiva devono fare rientri su rientri.
gli infermieri della medicina non se la sentono di venire in subintensiva, a parte due, ma quando sono in ferie, cicca.

per esempio di notte funziona così: infermiere e oss fanno terapia, rilevazione parametri, e sistemano i pazienti, poi l'oss si stacca e va ad aiutare gli infermieri della medicina per sistemare i pazienti, al suo ritorno in sub si prepara insieme il carrello terapia. l'oss poi si occupa degli altri carrelli (biancheria, medicazioni, cateteri, cavi orali) e delle testate letto dei pazienti con tracheo(sondini garze metalline fisiologiche nasini etcetc) mentre l'infermiere prepara le terapie dell'indomani e poi si vede come va la notte (si spera sempre di trovare tutti i posti occupati...) allo smonto notte l'oss si stacca di nuovo per rilevare temperature e svuotare cateteri anche in medicina, lasciando da solo l'infermiere proprio mentre deve terminare i bilanci e fare i prelievi e non può quindi sorvegliare il monitor centrale. certo ci fosse un'urgenza l'oss non si sposta dalla sub, comunque non è una situazione piacevole. certe volte, se il medico non è altrove, lo si chiama per stare insieme all'infermiere durante questa fase del lavoro, ma non sempre è disponibile.
quindi posso capire che un infermiere che non sia abituato a monitor ventilatori cpap etc o a lavorare solo con l'oss, si rifiuti di sostituire un collega della sub.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO[/quote]


L'ultima modifica di barbaross il Gio Feb 09, 2012 10:36 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 10:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Un po incasinato direi... Tristezza



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Feb 09, 2012 10:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

L' utente oss trovato nel web che piu' si avvicina a quello che fanno gli oss da me Ok
Ancora lontano comunque pensare

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> RIANIMAZIONE GENERALE E SPECIALISTICA
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 2.953