Indice del forum FORUM INFERMIERISTICO IN AREA CRITICA

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Latte in vena per errore: muore neonato
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> NEWS
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Guazzo
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 19/04/08 02:40
Messaggi: 3872
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Lug 23, 2012 8:00 pm    Oggetto: Latte in vena per errore: muore neonato Rispondi citando

Latte in vena per errore: muore neonato
a Roma: 6 indagati per omicidio colposo
Marino: incubatrice insicura e obsoleta

Il decesso di Marcus De Vega il 29 giugno all'ospedale San Giovanni. Il ministero invia ispettori: denuncia in ritardo

ROMA - Almeno sei persone, tra medici e infermieri, indagate per omicidio colposo sul caso del neonato morto il 29 giugno all'Ospedale San Giovanni Addolorata di Roma. A causare la morte di Marcus De Vega la somministrazione di latte per viaendovenosa al posto della soluzione prevista per la terapia a cui il neonato era sottoposto: il bimbo era nato all'ospedale Grassi di Ostia, prematuro di trenta settimane. I carabinieri del Nas hanno sequestrato nei giorni scorsi la cartella clinica del piccolo.

La procura della Repubblica ha aperto un'inchiesta per capire se vi siano delle responsabilità del personale del reparto. Il ministero della Salute ha inviato ispettori all'ospedale San Giovanni. Secondo il ministero, tra l'altro, la denuncia alla Procura da parte della Direzione sanitaria sarebbe arrivata in ritardo. La Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori in campo sanitario, presieduta da Antonio Palagiano, intanto ha richiesto al presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, una relazione in merito alla vicenda. Polverini, da parte sua, parla di fatto gravissimo e chiede che i responsabili vengano rimossi. La Direzione sanitaria ha fatto sapere di aver aver denunciato il caso alla Procura in modo tempestivo.

Marino: incubatrice obsoleta e poco sicura. Un «errore drammatico», tuttavia la «responsabilità è anche nella mancanza di risorse»: così Ignazio Marino, presidente della Commissione d'inchiesta sul Servizio Sanitario Nazionale, commenta la tragica vicenda. E denuncia una situazione di «grave arretratezza tecnologica» del reparto ospedaliero: «Il neonato si trovava in una incubatrice senza bilancia, obsoleta e poco sicura». L'aumento di peso del neonato, spiega Marino in una nota, «poteva essere monitorato soltanto portando il bimbo fuori dall'incubatrice, disconnettendo quindi i cateteri inseriti in vena e nel naso e aumentando dunque le possibilità di un errore nella riconnessione». Il tutto, prosegue, «aggravato dal fatto che l'ospedale non dispone di tubicini dai colori differenti a secondo dell'uso che se ne deve fare. Mi risulta che il San Giovanni avesse anche richiesto nuove incubatrici tecnologicamente efficienti, senza tuttavia ottenerle». Purtroppo, conclude, «in questi momenti, è ancora più evidente quanto la mancanza di investimenti negli ospedali pubblici possa produrre conseguenze tragiche».

Bloccata la cremazione. Dopo i funerali che si sono tenuti il 3 luglio all'ospedale San Giovanni Addolorata, il corpo di Marcus, era stato inviato al cimitero di Prima Porta per essere cremato. Nei giorni successivi, secondo quanto si apprende, la salma è stata riportata all'ospedale San Giovanni su richiesta della direzione sanitaria. Il 10 luglio, invece, il corpo del neonato viene trasferito al Policlinico di Tor Vergata per l'autopsia su disposizione del sostituto procuratore Michele Nardi.

La madre: voglio la verità. «Dopo aver saputo della morte del figlio ha detto che era pronta per una battaglia legale e che voleva vedere chiaro fino in fondo su quanto è successo, voleva la verita». A riferirlo sono alcuni genitori che hanno i propri figli in cura presso il reparto di neonatologia dell'ospedale San Giovanni Addolorata e che hanno avuto modo di conoscere Jacqueline De Vega, madre di Marcus.

La giovane filippina, secondo quanto hanno raccontato i parenti dei bimbi ricoverati, lavora come colf presso un avvocato nel quartiere Parioli. «È stata una cosa veramente assurda - ricorda una madre -. Jacqueline veniva sempre qui ed era sempre in compagnia dei suoi amici».



a Roma: 6 indagati per omicidio colposo
Marino: incubatrice insicura e obsoleta

Il decesso di Marcus De Vega il 29 giugno all'ospedale San Giovanni. Il ministero invia ispettori: denuncia in ritardo


PER APPROFONDIREsan giovanni, sanità, ospedale, regione lazio, polverini



















ROMA - Almeno sei persone, tra medici e infermieri, indagate per omicidio colposo sul caso del neonato morto il 29 giugno all'Ospedale San Giovanni Addolorata di Roma. A causare la morte di Marcus De Vega la somministrazione di latte per viaendovenosa al posto della soluzione prevista per la terapia a cui il neonato era sottoposto: il bimbo era nato all'ospedale Grassi di Ostia, prematuro di trenta settimane. I carabinieri del Nas hanno sequestrato nei giorni scorsi la cartella clinica del piccolo.

La procura della Repubblica ha aperto un'inchiesta per capire se vi siano delle responsabilità del personale del reparto. Il ministero della Salute ha inviato ispettori all'ospedale San Giovanni. Secondo il ministero, tra l'altro, la denuncia alla Procura da parte della Direzione sanitaria sarebbe arrivata in ritardo. La Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori in campo sanitario, presieduta da Antonio Palagiano, intanto ha richiesto al presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, una relazione in merito alla vicenda. Polverini, da parte sua, parla di fatto gravissimo e chiede che i responsabili vengano rimossi. La Direzione sanitaria ha fatto sapere di aver aver denunciato il caso alla Procura in modo tempestivo.

Marino: incubatrice obsoleta e poco sicura. Un «errore drammatico», tuttavia la «responsabilità è anche nella mancanza di risorse»: così Ignazio Marino, presidente della Commissione d'inchiesta sul Servizio Sanitario Nazionale, commenta la tragica vicenda. E denuncia una situazione di «grave arretratezza tecnologica» del reparto ospedaliero: «Il neonato si trovava in una incubatrice senza bilancia, obsoleta e poco sicura». L'aumento di peso del neonato, spiega Marino in una nota, «poteva essere monitorato soltanto portando il bimbo fuori dall'incubatrice, disconnettendo quindi i cateteri inseriti in vena e nel naso e aumentando dunque le possibilità di un errore nella riconnessione». Il tutto, prosegue, «aggravato dal fatto che l'ospedale non dispone di tubicini dai colori differenti a secondo dell'uso che se ne deve fare. Mi risulta che il San Giovanni avesse anche richiesto nuove incubatrici tecnologicamente efficienti, senza tuttavia ottenerle». Purtroppo, conclude, «in questi momenti, è ancora più evidente quanto la mancanza di investimenti negli ospedali pubblici possa produrre conseguenze tragiche».

Bloccata la cremazione. Dopo i funerali che si sono tenuti il 3 luglio all'ospedale San Giovanni Addolorata, il corpo di Marcus, era stato inviato al cimitero di Prima Porta per essere cremato. Nei giorni successivi, secondo quanto si apprende, la salma è stata riportata all'ospedale San Giovanni su richiesta della direzione sanitaria. Il 10 luglio, invece, il corpo del neonato viene trasferito al Policlinico di Tor Vergata per l'autopsia su disposizione del sostituto procuratore Michele Nardi.

La madre: voglio la verità. «Dopo aver saputo della morte del figlio ha detto che era pronta per una battaglia legale e che voleva vedere chiaro fino in fondo su quanto è successo, voleva la verita». A riferirlo sono alcuni genitori che hanno i propri figli in cura presso il reparto di neonatologia dell'ospedale San Giovanni Addolorata e che hanno avuto modo di conoscere Jacqueline De Vega, madre di Marcus.

La giovane filippina, secondo quanto hanno raccontato i parenti dei bimbi ricoverati, lavora come colf presso un avvocato nel quartiere Parioli. «È stata una cosa veramente assurda - ricorda una madre -. Jacqueline veniva sempre qui ed era sempre in compagnia dei suoi amici».

_________________
Dottore in Infermieristica
Simone Gussoni


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
nurser84
LAUREANDO
LAUREANDO


Registrato: 17/08/11 13:10
Messaggi: 185
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Lun Lug 23, 2012 8:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

io mi chiedo...ma come può succedere una cosa del genere???

_________________
I love this work
Top
Profilo Invia messaggio privato
Guazzo
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 19/04/08 02:40
Messaggi: 3872
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Lug 23, 2012 8:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anche io non me lo riesco a spiegare. Non credo che in terapia intensiva neonatale o nei reparti di neonatologia il latte sia in flebo di vetro identiche alla fisiologica come hanno detto i telegiornali... Purtroppo...

_________________
Dottore in Infermieristica
Simone Gussoni


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 12:12 am    Oggetto: Rispondi citando

ehhhhhhhh??? ma che stai a dì Simò....il latte è in siringa... non in vetro

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 12:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Prima di dare giudizi aspetto il parere di Carol (lavorando in quel reparto).

Di certo è drammatico...e non ho parole...



------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M., INTENSIVACAREUNIT, ICU,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 12:13 am    Oggetto: Rispondi citando

MuKk0tT4 ha scritto:
ehhhhhhhh??? ma che stai a dì Simò....il latte è in siringa... non in vetro

Quindi è possibile l'errore? molto possibile intendo?



------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M., INTENSIVACAREUNIT, ICU,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 12:16 am    Oggetto: Rispondi citando

io dico che in giro ci stanno molti incompetenti......che l'errore è sempre dietro l'angolo e che se è successa una cosa del genere significa che a monte ci sono problemi di gestione ben più grossi

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 12:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Un pò come dire enterale in vena...



------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M., INTENSIVACAREUNIT, ICU,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
nurser84
LAUREANDO
LAUREANDO


Registrato: 17/08/11 13:10
Messaggi: 185
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 12:53 am    Oggetto: Rispondi citando

si ma come è possibile scambiare latte (bianco) con fisiologica (trasparente)!!!

voglio capire che sia possibile sbagliare confondendo 2 fiale simili...

_________________
I love this work
Top
Profilo Invia messaggio privato
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 1:36 am    Oggetto: Rispondi citando

è possibile scambiare latte per surfactante da dare via endotracheale o endovenosa. ergo......

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 1:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusami l'ignoranza...hanno lo stesso colore Carol? già pensavo al diprivan Very Happy



------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M., INTENSIVACAREUNIT, ICU,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 1:42 am    Oggetto: Rispondi citando

ripeto....la root è ben più alta.

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Guazzo
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 19/04/08 02:40
Messaggi: 3872
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 1:57 am    Oggetto: Rispondi citando

MuKk0tT4 ha scritto:
ehhhhhhhh??? ma che stai a dì Simò....il latte è in siringa... non in vetro


Il latte è stato iniettato in una flebo e poi la flebo al neonato.

_________________
Dottore in Infermieristica
Simone Gussoni


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 4:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

allora hanno confuso con la soluzione lipidica

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 6:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

MuKk0tT4 ha scritto:
io dico che in giro ci stanno molti incompetenti......che l'errore è sempre dietro l'angolo e che se è successa una cosa del genere significa che a monte ci sono problemi di gestione ben più grossi


Il mio secondo pensiero se la notizia e' vera.
Chissa' quanti campanelli d' allarme avranno avuto e da quanto tempo.
Chissa' quante persone preposte al controllo del risck managemant non hanno fatto il loro lavoro.
Chissa' quanti casini sono successi non arrivati agli onori delle cronache.
FORSE ...la catena si poteva interrompere
pianto

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Benjamin
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 04/01/09 06:34
Messaggi: 901

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 11:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

azbzzz ha scritto:
MuKk0tT4 ha scritto:
io dico che in giro ci stanno molti incompetenti......che l'errore è sempre dietro l'angolo e che se è successa una cosa del genere significa che a monte ci sono problemi di gestione ben più grossi


Il mio secondo pensiero se la notizia e' vera.
Chissa' quanti campanelli d' allarme avranno avuto e da quanto tempo.
Chissa' quante persone preposte al controllo del risck managemant non hanno fatto il loro lavoro.
Chissa' quanti casini sono successi non arrivati agli onori delle cronache.
FORSE ...la catena si poteva interrompere
pianto


Esistono ovunque persone dedicate al controllo ed al risk management?
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Lug 25, 2012 12:25 am    Oggetto: Rispondi citando

MuKk0tT4 ha scritto:
allora hanno confuso con la soluzione lipidica

Già...ma i giornalisti hanno detto fisiologica...probabilmente hanno detto l'ennesima strxxxx




------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M., INTENSIVACAREUNIT, ICU,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Lug 25, 2012 12:28 am    Oggetto: Rispondi citando

azbzzz ha scritto:
MuKk0tT4 ha scritto:
io dico che in giro ci stanno molti incompetenti......che l'errore è sempre dietro l'angolo e che se è successa una cosa del genere significa che a monte ci sono problemi di gestione ben più grossi


Il mio secondo pensiero se la notizia e' vera.
Chissa' quanti campanelli d' allarme avranno avuto e da quanto tempo.
Chissa' quante persone preposte al controllo del risck managemant non hanno fatto il loro lavoro.
Chissa' quanti casini sono successi non arrivati agli onori delle cronache.
FORSE ...la catena si poteva interrompere
pianto

Boh...io vorrei essere lì per vedere realmente quello che è successo e come è successo. Dei giornalisti non mi fido molto e spesso dicono notizie inesatte.




------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M., INTENSIVACAREUNIT, ICU,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Guazzo
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 19/04/08 02:40
Messaggi: 3872
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Lug 25, 2012 2:54 am    Oggetto: Rispondi citando

SWAN-GANZ ha scritto:
MuKk0tT4 ha scritto:
allora hanno confuso con la soluzione lipidica

Già...ma i giornalisti hanno detto fisiologica...probabilmente hanno detto l'ennesima strxxxx




------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M., INTENSIVACAREUNIT, ICU,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO


Molto probabile.

_________________
Dottore in Infermieristica
Simone Gussoni


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mer Lug 25, 2012 8:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Appena visto un articolo al tg.
Se fosse vero.....
Guerre intestine.
Incompetenze, disinteresse e ignoranza.
Disponibilita economica folle.
Mancanza di regia.
Sia da parte di infermieri che di medici.
Venti medici indagati e tredici infermieri.
Tentativo di insabbiamento

Un accampamento bosniaco sarebbe stato piu' organizzato e capace pur con risorse inferiori.
Si dice le risorse non mancassero ma che fossero equamente suddivise tra tutto il personale.....
.....dicono i giornalisti..... pensare

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
susy
MODERATORE SENIOR
MODERATORE SENIOR


Registrato: 14/05/08 10:19
Messaggi: 750
Residenza: pavia

MessaggioInviato: Mer Lug 25, 2012 8:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Ecco cosa e' successo in realta'.... Con piu' attenzione si sarebbe evitato....


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Tristezza Tristezza Tristezza

_________________
"Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla"
Martin Luther King


Susy, infermiera e altro
Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mer Lug 25, 2012 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

susy ha scritto:
Ecco cosa e' successo in realta'.... Con piu' attenzione si sarebbe evitato....


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Tristezza Tristezza Tristezza


Per carita' ..non scrivere "IN REALTA'" riportando fonti giornalistiche Ok
Vedrai che la "verita'" e' lontanissima dal divenire.

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
susy
MODERATORE SENIOR
MODERATORE SENIOR


Registrato: 14/05/08 10:19
Messaggi: 750
Residenza: pavia

MessaggioInviato: Mer Lug 25, 2012 1:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quel che e' stato riportato dal quotidiano e' la relazione tecnica fatta nel primo sopraluogo delle autorita' , quindi non il pensiero del giornalista Ok

_________________
"Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla"
Martin Luther King


Susy, infermiera e altro
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Lug 25, 2012 2:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vero Susy ma io preferirei parlare con una collega di lì...preferirei e sarei anche curioso...



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ICU, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI, INTENSIVE CARE UNIT,
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mer Lug 25, 2012 2:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

.. E nessuno ti direbbe nulla anche per difendere se stesso Ok

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> NEWS
Vai a 1, 2  Successivo
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.251