Indice del forum FORUM INFERMIERISTICO IN AREA CRITICA

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Pz grandi obesi, come li trasportate?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> 118 ED ELISOCCORSO
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Benjamin
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 04/01/09 06:34
Messaggi: 901

MessaggioInviato: Mar Lug 02, 2013 7:43 pm    Oggetto: Pz grandi obesi, come li trasportate? Rispondi citando

Come da titolo, come vi comportate in un intervento 118 per il trasporto dal luogo dell'evento all'ospedale di pazienti grandi obesi che superano la capacità di carico della barella autocaricante in dotazione all'ambulanza?
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Lug 03, 2013 7:20 am    Oggetto: Rispondi citando

Non ti è mai successo?
Jeppo lo saprà Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
jeppovallelunga
MODERATORE SENIOR
MODERATORE SENIOR


Registrato: 27/05/08 01:22
Messaggi: 1406
Residenza: moneglia (ge)

MessaggioInviato: Mer Lug 03, 2013 4:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

le 2 volte che mi è successo abbiamo chiesto l'intervento dei vvff che ci hanno aiutato per portarlo in ambulanza con spinale o toboga è stato messo in ambulanza e li bloccata direttamente sul pianale insomma ci siamo hate-bravo

_________________
dai diamanti non nasce niente ,dal letame nascono i fiori
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
gu.imbriaco
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 16/09/09 01:53
Messaggi: 1572
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Mer Lug 03, 2013 6:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ci sono alcune ambulanze con barelle "allargabili" Ferno.
Visto che i tempi di discesa sono solitamente complicati si cerca di farle arrivare in appoggio per il trasporto.
Per scendere ci sono poche alternative se non il toboga.

Io una volta sono uscito dalla finestra con i VVF perchè il paziente non passava dalla porta della camera...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Lug 04, 2013 8:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Cosa sarebbe la toboga?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Lug 04, 2013 8:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma dai 100 kg in su non potete fare protocollo dove dice "Non trasportabile, lasciarlo per strada"? Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6031
Residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Lug 04, 2013 8:45 am    Oggetto: Rispondi citando

Solo 100kg? Dai 150 forse.

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
gu.imbriaco
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 16/09/09 01:53
Messaggi: 1572
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Gio Lug 04, 2013 3:36 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Barella Toboga, garantita per 270 kg.

Anche se un paziente obeso non ci sta, devi "rincalzare" i rotoli...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6031
Residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Lug 04, 2013 4:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non conosco il presidio. Chi la alza? pensare

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
gu.imbriaco
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 16/09/09 01:53
Messaggi: 1572
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Gio Lug 04, 2013 7:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Servono 4-6-8 persone, ha due binari in plastica o legno sul fondo per farla scivolare ed eventualmente si può imbragare per essere sollevata.

Non è il massimo della praticità, pensa ai pazienti di 180 o più Kg, ma una barella a cucchiaio più larga non è gestibile e nemmeno un telo portaferiti capace di sopportare pesi del genere...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Yuri
COORDINATORE MODERATORI
COORDINATORE MODERATORI


Registrato: 04/01/10 23:45
Messaggi: 1260
Residenza: Fiesole (FI)

MessaggioInviato: Gio Lug 04, 2013 9:34 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Master "Anestesia e Terapia intensiva" 2004
ACLS IRC/ERC 2004
Competence in elettrostimolazione cardiaca 2006
Laurea Magistrale Sc. Inf.che 2009
Master in "Nursing degli accessi venosi centrali" 2011
Master in "Infermieristica Legale e Forense" 2014


L'ultima modifica di Yuri il Lun Lug 08, 2013 4:05 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Ven Lug 05, 2013 7:33 am    Oggetto: Rispondi citando

gu.imbriaco ha scritto:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Barella Toboga, garantita per 270 kg.

Anche se un paziente obeso non ci sta, devi "rincalzare" i rotoli...

270 kg? Buono!

Comunque...garantita per lui...non per voi Purtroppo... chissà la vostra schiena...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Ven Lug 05, 2013 7:36 am    Oggetto: Rispondi citando

azbzzz ha scritto:
Non conosco il presidio. Chi la alza? pensare

Due per lato, uno alla testa ed uno ai piedi. Io mi metterei sicuramente lato piedi Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Ven Lug 05, 2013 7:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Grande Yuri risata
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Benjamin
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 04/01/09 06:34
Messaggi: 901

MessaggioInviato: Dom Lug 07, 2013 9:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il problema non è portarlo in ambulanza, ma garantire il trasporto in sicurezza dal luogo dell'evento all'ospedale laddove non esistano ambulanze attrezzate per il trasporto di grandi obesi.
Posizionare il paziente sul pianale dell'ambulanza tutela il sanitario dal punto di vista medico-legale nel caso in cui ci siano problemi durante il viaggio (incidente del veicolo con successivi danni al pazienti correlati ad un trasporto che non garantisce la sicurezza con cinture e vincoli vari)?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Benjamin
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 04/01/09 06:34
Messaggi: 901

MessaggioInviato: Dom Lug 07, 2013 9:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

SWAN-GANZ ha scritto:
Non ti è mai successo?
Jeppo lo saprà Wink


L'ultima volta ho posizionato il paziente sulla sua carrozzina, attivato il pulmino del volontariato con pedana idraulica per il caricamento e trasportato in PS con quello (fissando la carrozzina con le staffe di fissaggio omologate per il peso e per le accelerazioni durante il trasporto) imbarcando sul pulmino stesso tutti i presidi sanitari necessari (zaino, monitor e O2).
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Lug 08, 2013 3:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ah, quindi si può fare anche col pulmino del volontariato? Si può fare?
Hai foto?

Grazie Luca Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Lug 08, 2013 4:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

A proposito di foto, Yuri puoi per favore rimpicciolire l'immagine che hai messo? C'è il forum tutto rimpicciolito e devi scorrere sempre a destra Wink

Grazie! Ok
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Yuri
COORDINATORE MODERATORI
COORDINATORE MODERATORI


Registrato: 04/01/10 23:45
Messaggi: 1260
Residenza: Fiesole (FI)

MessaggioInviato: Lun Lug 08, 2013 4:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fatto..scusa Very Happy

_________________
Master "Anestesia e Terapia intensiva" 2004
ACLS IRC/ERC 2004
Competence in elettrostimolazione cardiaca 2006
Laurea Magistrale Sc. Inf.che 2009
Master in "Nursing degli accessi venosi centrali" 2011
Master in "Infermieristica Legale e Forense" 2014
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Lug 08, 2013 4:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Figurati, grazie Ok
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
jeppovallelunga
MODERATORE SENIOR
MODERATORE SENIOR


Registrato: 27/05/08 01:22
Messaggi: 1406
Residenza: moneglia (ge)

MessaggioInviato: Lun Lug 08, 2013 6:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Luca-Carpi ha scritto:
Il problema non è portarlo in ambulanza, ma garantire il trasporto in sicurezza dal luogo dell'evento all'ospedale laddove non esistano ambulanze attrezzate per il trasporto di grandi obesi.
Posizionare il paziente sul pianale dell'ambulanza tutela il sanitario dal punto di vista medico-legale nel caso in cui ci siano problemi durante il viaggio (incidente del veicolo con successivi danni al pazienti correlati ad un trasporto che non garantisce la sicurezza con cinture e vincoli vari)?

il trasporto è avvenuto a bassa velocità con scorta di vvff e polizia , anche io avevo pensato al trasporto disabili ma non avevamo una sedia omologata per quel peso

_________________
dai diamanti non nasce niente ,dal letame nascono i fiori
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Benjamin
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 04/01/09 06:34
Messaggi: 901

MessaggioInviato: Lun Lug 08, 2013 10:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Noi abbiamo utilizzato la sua sedia (donatagli dall'associazione di volontariato che normalmente lo trasporta).
Visto l'andazzo ci penso 10 volte prima di caricare in ambulanza un paziente non sicuro (basta che un gatto attraversi la strada e che l'autista istintivamente freni bruscamente ed il patatrack è fatto).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> 118 ED ELISOCCORSO
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 4.199