Indice del forum FORUM INFERMIERISTICO IN AREA CRITICA

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Troppo tardi per fare infermieristica?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ESPERIENZE
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
nuvola
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 08/03/13 12:01
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 11:44 am    Oggetto: Troppo tardi per fare infermieristica? Rispondi citando

Ciao,
mi piacerebbe, alla veneranda età di 40 anni, iscrivermi ad infermieristica per poi lavorare come infermiera (quindi non a livello di studio personale a tempo perso!).
So che fino a qualche anno fa trovare lavoro era abbastanza semplice mentre ora sento dire che anche in questo campo i disoccupati abbondano.
Quindi vi chiedo: cosa mi consigliate di fare tenendo conto che ho una famiglia e quindi significherebbe fare molti sacrifici per laurearmi?
Insomma, secondo voi il gioco vale la candela ai fini poi di trovare lavoro come infermiera?
Meglio un corso oss?
Grazie!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Guazzo
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 19/04/08 02:40
Messaggi: 3872
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 1:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Attualmente non vale piu la pena intraprendere tale percorso dato che il mercato è saturo.

_________________
Dottore in Infermieristica
Simone Gussoni


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 2:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dai punti di vista da te descritti non ne vale assolutamente la pena.




-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CORCORSI PER INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, INTENSIVECAREUNIT, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, 118, CORSI E.C.M. PER INFERMIERI
PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, DIAGNOSI INFERMIERISTICHE, FORUM INFERMIERISTICO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 3:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

assolutamente no.

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
nuvola
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 08/03/13 12:01
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 4:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Potete motivare un minimo il vostro "no"?
E' talmente saturo il settore che pensate non si trovi poi lavoro nemmeno in ambiti diversi da quello ospedaliero (case riposo, studi infermieristici, domiciliari, laboratori analisi)?
Pensate che l'età sia una pregiudiziale a trovare lavoro?
E riguardo all'oss pensate sia più spendibile o siamo lì?
Grazie, così mi faccio un'idea un pò più completa!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6031
Residenza: padova

MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 4:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

No infermiera di sicuro. Forse oss ma non è detto ti assumano in breve tempo e vicino a casa. Se l' ambito sanitario ti attira solo per lavorare cambia subito indirizzo. Ok

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
gu.imbriaco
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 16/09/09 01:53
Messaggi: 1572
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 7:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

A meno di vedere stravolgimenti in quello che è l'assetto "medicocentrico" della sanità italiana, con la creazione di strutture a gestione infermieristica (reparti, ambulatori) o alla creazione di nuove figure come l'infermiere di famiglia o in farmacia, devo concordare con il NO degli altri.

A 40 anni rischi di investire 3 anni (se va bene) della tua vita, con notevole esborso economico ed emotivo (la tua famiglia supporta la scelta ma la sopporterà?) per poi trovarti con un titolo di studio spendibile solo se hai fortuna.

Una volta gli studenti si laureavano e andavano a lavorare in strutture private per 6 mesi, un anno, due anni e poi entravano a concorso in strutture pubbliche.
Ora nelle strutture private trovi solo infermieri stranieri, chiedono meno, si ammalano meno, non si lamentano per 3 notti di fila o per la lunga di domenica o la notte di sabato...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Lun Mar 11, 2013 8:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

gu.imbriaco ha scritto:
A meno di vedere stravolgimenti in quello che è l'assetto "medicocentrico" della sanità italiana, con la creazione di strutture a gestione infermieristica (reparti, ambulatori) o alla creazione di nuove figure come l'infermiere di famiglia o in farmacia, devo concordare con il NO degli altri.

A 40 anni rischi di investire 3 anni (se va bene) della tua vita, con notevole esborso economico ed emotivo (la tua famiglia supporta la scelta ma la sopporterà?) per poi trovarti con un titolo di studio spendibile solo se hai fortuna.

Una volta gli studenti si laureavano e andavano a lavorare in strutture private per 6 mesi, un anno, due anni e poi entravano a concorso in strutture pubbliche.
Ora nelle strutture private trovi solo infermieri stranieri, chiedono meno, si ammalano meno, non si lamentano per 3 notti di fila o per la lunga di domenica o la notte di sabato...



e aggiungerei. nel 99% dei casi il concorso sarà lontano dalla tua famiglia e tu, in virtù di un investimento che hai fatto della tua vita, sarai combattuta tra lo scegliere lavoro o famiglia.
fossi in te farei le notti in ospedale ai vecchietti. guadagni meglio, zero responsabilità e sei a casa.

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Guazzo
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 19/04/08 02:40
Messaggi: 3872
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Mar 12, 2013 6:02 am    Oggetto: Rispondi citando

nuvola ha scritto:
Potete motivare un minimo il vostro "no"?
E' talmente saturo il settore che pensate non si trovi poi lavoro nemmeno in ambiti diversi da quello ospedaliero (case riposo, studi infermieristici, domiciliari, laboratori analisi)?
Pensate che l'età sia una pregiudiziale a trovare lavoro?
E riguardo all'oss pensate sia più spendibile o siamo lì?
Grazie, così mi faccio un'idea un pò più completa!!!


Se lavori negli studi infermieristici devi lavorare alle condizioni della stragrande maggioranza degli infermieri presenti all'interno ovvero extracomunitari che lavorano a 4 - 6 euro l'ora.

Se vai nelle case di riposo principalmente fai il lavoro dell'oss e guadagni quanto un oss.

_________________
Dottore in Infermieristica
Simone Gussoni


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
nuvola
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 08/03/13 12:01
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Mar Mar 12, 2013 10:43 am    Oggetto: Rispondi citando

MuKk0tT4 ha scritto:

fossi in te farei le notti in ospedale ai vecchietti. guadagni meglio, zero responsabilità e sei a casa.


Cosa intendi per "notti in ospedale ai vecchietti"? pensare
Intendi dire l'oss?
So che anche per gli oss il mercato è stra-saturo...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Mar Mar 12, 2013 11:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

no no.....badante. senza qualifica...

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Mar 13, 2013 7:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Anche io sono del parere di Carol.

Ti abbiamo confuso? Pensavi risposte contrarie?



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ICU, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI, INTENSIVE CARE UNIT,
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
nuvola
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 08/03/13 12:01
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Mer Mar 13, 2013 10:25 am    Oggetto: Rispondi citando

No, no, non mi avete confusa e non mi aspettavo niente in particolare...volevo solo capire le motivazioni dei vostri "no" e in parte me le avete dette...
Questa difficoltà nel trovare lavoro in questo campo (che sapevo esserci ma non pensavo ci fosse saturazione) si riscontra anche al nord?
Io non mi buttavo su infermieristica a caso giusto per trovare lavoro ma perchè ho un reale interesse...certo, investirci a questa età presuppone pensare che poi però una spendibilità del titolo ci debba essere, altrimenti non ne vale davvero la pena.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Guazzo
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 19/04/08 02:40
Messaggi: 3872
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Mar 13, 2013 3:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

nuvola ha scritto:
No, no, non mi avete confusa e non mi aspettavo niente in particolare...volevo solo capire le motivazioni dei vostri "no" e in parte me le avete dette...
Questa difficoltà nel trovare lavoro in questo campo (che sapevo esserci ma non pensavo ci fosse saturazione) si riscontra anche al nord?
Io non mi buttavo su infermieristica a caso giusto per trovare lavoro ma perchè ho un reale interesse...certo, investirci a questa età presuppone pensare che poi però una spendibilità del titolo ci debba essere, altrimenti non ne vale davvero la pena.


In Liguria il 90% dei neolaureati è a spasso dopo 1 anno dalla laurea.

Escono concorsi pubblici ogni morte di Papa generalmente per n. 1 posti dove si presentano minimo 5000 infermieri dei quali 1000 raccomandati mentre il privato è saturo di infermieri extracomunitari che fanno il lavoro di infermiere, oss, pulizie e factotum a 5 o 6 euro all'ora.

_________________
Dottore in Infermieristica
Simone Gussoni


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Mar 13, 2013 11:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Praticamente...morale della favola: scegli un altro lavoro Purtroppo...




-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CORCORSI PER INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, INTENSIVECAREUNIT, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, 118, CORSI E.C.M. PER INFERMIERI
PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, DIAGNOSI INFERMIERISTICHE, FORUM INFERMIERISTICO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
EAI
LAUREANDO
LAUREANDO


Registrato: 30/08/09 11:34
Messaggi: 175

MessaggioInviato: Sab Mar 23, 2013 4:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anch'io, purtroppo, con i tempi che corrono, sconsiglio l'iscrizione all'università.

Buttati sul campo badanti o informati presso le case di riposo private dove generalmente organizzano corsi ad hoc.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Dom Mar 24, 2013 7:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma...invece di badante io proverei prima con un corso OSS, posti in privato ancora ne trovi...





-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CORCORSI PER INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, INTENSIVECAREUNIT, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, 118, CORSI E.C.M. PER INFERMIERI
PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, DIAGNOSI INFERMIERISTICHE, FORUM INFERMIERISTICO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ESPERIENZE
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 2.245