Indice del forum FORUM INFERMIERISTICO IN AREA CRITICA

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

CompatibilitÓ al rubinetto (non sempre sono daccordo)

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FARMACOLOGIA
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Lug 02, 2014 11:24 pm    Oggetto: CompatibilitÓ al rubinetto (non sempre sono daccordo) Rispondi citando

Ci sono delle compatibilitÓ al rubinetto, vedi...boh...la prima che mi viene in mente, fentanil o morfina con noradrenalina che sono compatibili al rubinetto e spesso vengono messi nella stessa via per mancanza da altre.

Lo trovate giusto nella pratica rianimatoria? nella urgenze, nelle emergenze e in linea generale in tutto?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Yuri
COORDINATORE MODERATORI
COORDINATORE MODERATORI


Registrato: 04/01/10 23:45
Messaggi: 1260
Residenza: Fiesole (FI)

MessaggioInviato: Mer Lug 02, 2014 11:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Premetto che sono assolutamente contrario al miscelare farmaci vasoattivi con qualsivoglia altro farmaco, in special modo la noradrenalina.
Ci˛ non tanto per il discorso "incompatibilitÓ" o meno, quanto per il fatto che la nora ha un effetto rapidissimo e la somministrazione concomitante, nella stessa via, di qualsivoglia altro farmaco comporta un'infusione di noradrenalina " a boli". E' per lo stesso motivo che sono contrario a somministrare detto farmaco con pompa peristaltica. E' assolutamente indispensabile avere una pompa siringa ad infusione costante, specie per farmaci cosý particolari (lo stesso vale per il nitroprussiato, ma sono certo ne esistano numerosi altri).

Il discorso poi della compatibilitÓ "al rubinetto" andrebbe valutata caso per caso.
Il priming di un catetere pu˛ variare da o,15 mL fino a 5,4 mL.
fonte:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



La velocitÓ di infusione, inoltre, gioca un ruolo fondamentale.
Un conto Ŕ infondere due farmaci compatibili al rubinetto infondendoli a 100 mL/h, dove il tempo in cui i due farmaci rimangono a contatto Ŕ di pochi secondi, altro conto sono farmaci infusi a 2 mL/h, dove (prendendo ad esempio un Bard Hickman), restano invece a contatto per quasi 3 ore.

Diciamo che, sostanzialmente, sarebbe opportuno evitare, laddove possibile, la miscelazione di farmaci. Se non possibile, cercare di miscelare farmaci compatibili. Nei casi estremi in cui ci siano farmaci compatibili al rubinetto, ma a velocitÓ basse, Ŕ essenziale valutare l'ipotesi di avere un accesso venoso a pi¨ lumi (3? 4? 5?) o addirittura DUE accessi vascolari.

Per la verifica di compatibilitÓ tra farmaci, suggerisco un ottimo sito a cui mi riferisco SEMPRE in questi casi:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



essendo un sito americano, Ŕ ovvio che i principi attivi vanno inseriti in americano per cui adrenalina =epinephrine, noradrenalina= norepinephrine, etc....

_________________
Master "Anestesia e Terapia intensiva" 2004
ACLS IRC/ERC 2004
Competence in elettrostimolazione cardiaca 2006
Laurea Magistrale Sc. Inf.che 2009
Master in "Nursing degli accessi venosi centrali" 2011
Master in "Infermieristica Legale e Forense" 2014
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Lug 03, 2014 2:00 am    Oggetto: Rispondi citando

...pensa con chi devo lavorare...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6031
Residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Lug 03, 2014 9:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Ci˛' che scrive Yuri lo ritengo semplice buon senso a cui anche l'ultimo degli oss che lavora in turno con me ci arriverebbe.
Quando vedo neoassunti comportarsi come descrive sg confermo che la categoria infermieristica sia molto pi¨ indietro di quanto pensiamo. Purtroppo...

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Ven Lug 04, 2014 2:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Ti d˛ ragione Tristezza
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mezzanotte
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 21/07/14 16:22
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Lun Lug 21, 2014 6:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Argomento molto interessante quello della compatibilitÓ endovenosa di pi¨ farmaci.
Nessuno conosce un sito free dove poter stampare delle wall chart riguardo la compatibilitÓ dei farmaci endovenosi?
Io conosco solo la KingGuide che tuttavia mi risulta esser a pagamento.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FARMACOLOGIA
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.693