Indice del forum FORUM INFERMIERISTICO IN AREA CRITICA

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

ECM
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> CORSI E.C.M. PER INFERMIERI
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Ott 12, 2011 9:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Praticamente la legge dice che devi farli, che sono obbligatori, ma non dice nulla riguardo a sanzioni.

Un giorno si arriverà a sanzioni, ma non sarà retroattiva.

Questa è la realtà.

Qualcuno smentisce?
Se sì è pregato si riportare tramite link le sanzioni.



-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
gu.imbriaco
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 16/09/09 01:53
Messaggi: 1572
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Mer Ott 12, 2011 10:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Domanda/riflessione...

Mi pare che in base a un decreto Brunetta o qualcosa del genere verrà attuato un sistema di valutazione del personale basato su criteri definiti dalle singole aziende/dipartimenti/unità operative.
Io tra i vari criteri ci metterei dentro la formazione...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Ott 12, 2011 10:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si Gu, ma in quel decreto, almeno per ora, non verrà messa a pieno la formazione.

Brunetta, fà le cose ma và cauto, altrimenti salta. Piano piano arriveremo anche a questo. "Arriveremo a tutto a piccoli passi" disse in una intervista.

Speriamo di essere in pensione risata




-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mer Ott 12, 2011 11:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

gu.imbriaco ha scritto:
Domanda/riflessione...

Mi pare che in base a un decreto Brunetta o qualcosa del genere verrà attuato un sistema di valutazione del personale basato su criteri definiti dalle singole aziende/dipartimenti/unità operative.
Io tra i vari criteri ci metterei dentro la formazione...


Vero per i laureati non per il comparto.....se trovo qualcuno che dice che l' infermiere e' laureato lo mando in un posto sul cui cancello d' ingresso c'era scritto.: "Il lavoro rende liberi" Protesta

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Ott 12, 2011 11:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

HIHIIHIIH



-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Benjamin
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 04/01/09 06:34
Messaggi: 901

MessaggioInviato: Gio Ott 13, 2011 3:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anche io potenzialmente guido ubriaco e supero di 100 km/h il limite imposto dal codice della strada, ma finchè qualcuno non mi ferma posso continuare a farlo.
ECM = garanzia di aggiornamento del professionista (almeno in senso filosofico)
E se qualcuno ti denuncia e salta fuori che hai fatto solo un BLSD in 15 anni?
Personalmente le conseguenze non le so, ma sicuramente non vorrei essere nei tuoi panni.
Che a voi non piaccia la formazione e non crediate nella formazione messa in piedi dal vostro sistema/azienda è comprensibile, ma comunque la legge c'è e va osservata (poi non nascondiamoci dietro a "è solo un giro di soldi", piuttosto che "tutti passano il corso e non imparano nulla", ...).
La mia azienda ha una agenzia per la formazione che annualmente ti pubblica il curriculum formativo con i relativi crediti ECM maturati. Questa agenzia segnala anche all'azienda i casi di deficit di crediti.
Io negli ultimi 3 anni ho maturato 70+40+70 crediti ECM nei quali non sono stati inseriti i master universitari (vanno nel curriculum in una voce a parte in quanto non garantiti dall'azienda).
Le regole e le leggi ci sono, non lamentiamoci poi se la gente ha una scarsa considerazione di un professionista che, nonostante un'imposizione legale, decide di non aderirvi perché.....non sa neanche lui il perché o meglio preferisce non dirlo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefseb
INFERMIERE
INFERMIERE


Registrato: 01/08/11 10:18
Messaggi: 286
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Gio Ott 13, 2011 3:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

azbzzz ha scritto:
Le tue affermazioni sono
errate e fuorvianti, ma...va bene lo stesso.
Voglio che tu mi insegni qualcosa! Protesta

..colgo una certa ironia ...

Le mie affermazioni non sono errate e neppure fuorvianti.
Il problema è che non accetti il confronto su questo piano.
Tu stai controbattendo in un campo diverso io parlo di norma e tu di usi!

eduz90 ha scritto:
Cioè secondo te SG e te Paolo farli o non farli non cambia nulla? In cosa potete incorrere? richiami dal collegio poiche è antideontologico? la segnalazione la andrà a fare un collega a cui rode il fatto voi non siate "aggiornati e certificati" ma solo aggiornati da autodidatta? Io sarei favirevole a questa cosa dei crediti ecm ma se fosse unificata e estesa a TUTTI i colleghi, non di meno, fatta con serietà.


Il progetto è esteso a tutti i colleghi! E la serietà lo sappiamo DIPENDE!





SWAN-GANZ ha scritto:

Stefano, con tutto il rispetto, tu sei in questo forum da pochi giorni, io e noi ci siamo da quasi 4 anni e ti garantisco che nessuno vuole dire stupidaggini.

Come dicevo prima, io e gli utenti diciamo l'esperienza da noi vissute e non frottole.
Sicuramente in altre azienda succede diversamente (cosa?) ma nelle azienda dove ho lavorato io, niente, ma proprio niente.
Che mi dici di questo?

Tu parli di legge e...la legge ti dà ragione, noi parliamo di fatti e...i fatti ci danno ragione, io sono un testimone vivente e penso anche Paolo che oltretutto è uno degli utenti più in gamba di questo forum e ribadisco che questo forum è PIENO di gente in gamba.


Allora cerco di ridefinire il termine.
Quanto scritto resta.
Abbiamo l’obbligo (anche questo è un obbligo anche se non determinato dalla norma!) di essere chiari e non ingenerare idee errate.
Affermare che una determinata cosa NON è obbligatoria quando invece lo è è un errore e un fatto grave.
Affermare che si è obbligatoria, ma ad oggi non vi è la certezza di penalizzazioni è coretto ed esatto.

Punto 2: non sono gli anni a dare qualità alla vita giusto? Conosco caxxeggiaxori che hanno 20 e più anni più di me (e qualcuno è anche MOLTO importante!) sono in questo forum da pochi mesi è vero ma nella professione da decenni!

Punto 3: Dire “la mia esperienza è questa” è diverso dal dire “la verità è questa!”




SWAN-GANZ ha scritto:
[
Ok Stefano, allora perchè in 15 anni e più (ora li faccio) non mi è mai successo nulla? Cavolo, è imposto dalla legge, è obbligatorio!

Mi domando il perchè...

Tu dici: non si parla di sanzioni ne di possibilità. Scusami, ma che significa?

Parliamoci chiaro: se un infermiere non fà ECM cosa gli succede?

E' questo che gli utenti vogliono sapere!

E' il mio compito è di far conoscere la realtà e non solo la legge.



Perché?
Relativamente semplice.
L’ECM nasce nel 2002.
Solo ora è stato fissato un organismo che tiene l’anagrafe dei crediti

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Questo organismo non ha ancora ricevuto dai provider i crediti erogati negli ultimi anni.
Dal 2006 non abbiamo un

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


La norma ipotizzava che le sanzioni passassero anche dal piano contrattuale.

SWAN-GANZ ha scritto:
Praticamente la legge dice che devi farli, che sono obbligatori, ma non dice nulla riguardo a sanzioni.
Un giorno si arriverà a sanzioni, ma non sarà retroattiva.
Questa è la realtà.
Qualcuno smentisce?
Se sì è pregato si riportare tramite link le sanzioni.


Come confermato aspetto anch’io con ansia Cernobbio (vedi sopra)
Per la retroattività non giurarci!
Esiste un sistema non semplice di trienni.
Il primo 3ennio è 2008-2010
Il secondo 2011-2013
Se mettono nel 2013 la sanzione sei dentro con il 2011 e 2012!

gu.imbriaco ha scritto:
Domanda/riflessione...

Mi pare che in base a un decreto Brunetta o qualcosa del genere verrà attuato un sistema di valutazione del personale basato su criteri definiti dalle singole aziende/dipartimenti/unità operative.
Io tra i vari criteri ci metterei dentro la formazione...


Se non fossi rigidamente etero ti bacierei! (anche perché sei Petroniano!)

Una delle voci più forti prevede proprio questo! (Cernobbio!!!!!!????)

SWAN-GANZ ha scritto:
Si Gu, ma in quel decreto, almeno per ora, non verrà messa a pieno la formazione.

Brunetta, fà le cose ma và cauto, altrimenti salta. Piano piano arriveremo anche a questo. "Arriveremo a tutto a piccoli passi" disse in una intervista.

Speriamo di essere in pensione risata



Attenzione non confondiamo! Il gigante di Venezia ha fatto varie uscite
Guglielmo si riferisce alla valutazione di merito
SG ti riferisci al taglio dei finanziamenti alla pubblica amministrazione (ma aimè le Regioni hanno applicato alla lettera oltre le aspettative del GRANDE veneto!)


azbzzz ha scritto:


Vero per i laureati non per il comparto.....se trovo qualcuno che dice che l' infermiere e' laureato lo mando in un posto sul cui cancello d' ingresso c'era scritto.: "Il lavoro rende liberi" Protesta


L’INFERMIERE È LAUREATO!!!!!
Guarda che non si parla di dirigenza e quindi anche il comparto è compreso e quindi anche gli infermieri!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Ott 13, 2011 4:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

L' infermiere NON e' laureato.
ISTAT docet.

Le tue invenzioni sull infermiere laureato lasciano il tempo che trovano....

Ti leggo spesso sganciato dalla realta'.
Ok
Invidiabile. pianto

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefseb
INFERMIERE
INFERMIERE


Registrato: 01/08/11 10:18
Messaggi: 286
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Gio Ott 13, 2011 7:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

azbzzz ha scritto:
L' infermiere NON e' laureato.
ISTAT docet.

Le tue invenzioni sull infermiere laureato lasciano il tempo che trovano....

Ti leggo spesso sganciato dalla realta'.
Ok
Invidiabile. pianto

Per l'istat ho già detto altrove.
Per la realtà io vi sono immerso e vi vivo!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Ott 13, 2011 7:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Allora invidio la tua realta'....."Inception"?
Tristezza

La mia realta' e' diversa Embarassed ..... Ok

Cosa ci porti di buono? pensare

Apri qualche buon treat che imparo qualcosa Ok

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Ott 13, 2011 8:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stefano ha scritto:
Affermare che si è obbligatoria, ma ad oggi non vi è la certezza di penalizzazioni è corretto ed esatto.

Dire “la mia esperienza è questa” è diverso dal dire “la verità è questa!”


MMMMMMMMMMMMMMM pensare l'obbligatorietà per definizione dovrebbe portare a sanzioni. Altrimenti che obbligo è?

Io per guadagnare sono obbligato ad andare a lavorare, se non vado mi licenziano e sanzione: NON guadagno più!
Semplice.

Dire la mia esperienza è questa è diverso dal dire la verità è questa?
Sì giusta, forse in linea generale, ma riguardo i crediti ECM no, in tantissimi non raggiungono neanche 10 crediti annuali, credimi!




----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Ott 13, 2011 8:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Luca Carpi ha scritto:
Anche io potenzialmente guido ubriaco e supero di 100 km/h il limite imposto dal codice della strada, ma finchè qualcuno non mi ferma posso continuare a farlo.
ECM = garanzia di aggiornamento del professionista (almeno in senso filosofico)
E se qualcuno ti denuncia e salta fuori che hai fatto solo un BLSD in 15 anni?
Personalmente le conseguenze non le so, ma sicuramente non vorrei essere nei tuoi panni.

Mi sà che abbiano già azzerato tutto Luca, nel senso che gli accreditamenti di tempi fà non contano più...




----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Ott 13, 2011 9:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Luca Carpi ha scritto:
Che a voi non piaccia la formazione e non crediate nella formazione messa in piedi dal vostro sistema/azienda è comprensibile, ma comunque la legge c'è e va osservata (poi non nascondiamoci dietro a "è solo un giro di soldi", piuttosto che "tutti passano il corso e non imparano nulla", ...).

Boh...veramente a me piace... Very Happy a parte i corsi cretinate...però mi piace...all'ALS mi sono divertito un sacco! Lo rifarei anche senza crediti...

Se sia un giro di soldi...boh tu hai la tua esperienza, io come avevo già detto, un direttore generale, amico di papà, me lo disse chiaro e tondo, non era entrato però nello specifico.

Tutti passano il corso e nessuno impara nulla? Ma figuriamoci...diciamo che dove ho lavorato io una buona fetta di infermieri passavano il corso e non imparavano nulla.




----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Gio Ott 13, 2011 9:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Luca Carpi ha scritto:
Le regole e le leggi ci sono, non lamentiamoci poi se la gente ha una scarsa considerazione di un professionista che, nonostante un'imposizione legale, decide di non aderirvi perché.....non sa neanche lui il perché o meglio preferisce non dirlo.

Certamente le leggi ci sono ma le sanzioni? io non voglio aver ragione, per carità, ma se una legge non ha sanzioni non è una legge.

Se sparo ad un cristiano, se la legge dice che devo andare in carcere, mi mettono Very Happy

A parte gli scherzi, io più che per legge, per non fare brutta figura pubblica, parlerei più di dovere verso gli aggiornamenti, sai perchè Luca?
Perchè tu hai fatto tantissimi crediti, io pochissimi (non per menefreghismo, ho avuto un problema anni fà). In questi ultimi anni li stò facendo e mi piacciono, mi diverto, conosco gente, ci confrontiamo...bello insomma.

Però il fatto che io guadagno più di te (almeno credo essendo un D3, tra poco dovrei passare D4...Brunetta? Very Happy ), tu hai fatto molto più di me, perchè devi essere deficitato? a me non è successo nulla? non è legge? non è obbligatorio?
Io invece premierei gente come te, che stimo, come nik, come gu, come step, come stefano e altri...porca eva perchè io e te siamo uguali? sul lavoro e sulla busta paga. Sul lavoro perchè, anche se io ho pochi crediti, studio e continuo a studiare, per me stesso, perchè è la mia passione, non ne posso fare a meno e non per avere 150 crediti (non mi riferisco a te, ma a colleghi).
In questi giorni Luca, ho avuto la febbre, appena son stato un pò meglio, ma non ancora perfettamente in forma ho studiato. Oggi pomeriggio ho studiato un bel pò Wink

Ecco, è per questo che parlerei di dovere e non di obbligatorietà.

Ultima cosa: non è per questo che il pubblico ci critica...neanche lo sà che gli infermieri fanno gli aggiornamenti, neanche sanno cosa sia un OSS.
Dove sono stato io ovviamente.

Il pubblico ti giudica per ....vabbè ne parliamo in un altro topic Wink

ciao Luca Ok




----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
stefseb
INFERMIERE
INFERMIERE


Registrato: 01/08/11 10:18
Messaggi: 286
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Gio Ott 13, 2011 9:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

SWAN-GANZ ha scritto:


Certamente le leggi ci sono ma le sanzioni? io non voglio aver ragione, per carità, ma se una legge non ha sanzioni non è una legge.

Se sparo ad un cristiano, se la legge dice che devo andare in carcere, mi mettono Very Happy



Non tutte le leggi hanno sanzioni! Alcune leggi prevedono comportamenti e rimandano ad altro per eventuali sanzioni.

Per il tuo esempio in italia forse richiede una rettifica (pensa a Meredith!)
SWAN-GANZ ha scritto:


A parte gli scherzi, io più che per legge, per non fare brutta figura pubblica, parlerei più di dovere verso gli aggiornamenti,


Infatti parlavamo propiro di obbligo / dovere
Il problema chge qualcuno (SG!!!) diceva che non c'è obbligo?
SWAN-GANZ ha scritto:

sai perchè Luca
Perchè tu hai fatto tantissimi crediti, io pochissimi (non per menefreghismo, ho avuto un problema anni fà). In questi ultimi anni li stò facendo e mi piacciono, mi diverto, conosco gente, ci confrontiamo...bello insomma.


OK formazione che piace (speriamo anche che serva!!)
SWAN-GANZ ha scritto:


Però il fatto che io guadagno più di te (almeno credo essendo un D3, tra poco dovrei passare D4...Brunetta? Very Happy ), tu hai fatto molto più di me, perchè devi essere deficitato?


Scusa non siamo in italia?
Scusa non siamo il paese dove un ministro pensa che ci sdia un tunel?
Scusa non siamo un paese dove vale di più una chiappa che una laurea?
SWAN-GANZ ha scritto:


a me non è successo nulla? non è legge? non è obbligatorio?



Aspettiamo con fede!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Ven Ott 14, 2011 10:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Dove lavoro il completamento orario delle unita' con turno in quinta e' fatto con corsi interni certificati. Ok

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
cris2311
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 12/01/11 14:08
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Mar Ott 18, 2011 3:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

salve a tutti, sono un nuovo ospite del vs forum.
mi sono leggermente spaventata nel leggere la maggior parte dei vs post.
gli ECM non vanno letti come punti guadagnati su una scheda, bensì come il risultato dell'impegno che ognuno di noi professinisti (COME PREVISTO PER ALTRO DAL CODICE DEONTOLOGICO, prima ancora cha da Brunetta o dalla 229/99) mette nell'aggiornamento.
che è DOVEROSO, coem qualcuno ha sottolineato
non perchè ce lo suggerisce una legge
non perchè abbiamo paura delle sanzioni in caso contrario
ma perchè la ns professione non è statica, non è immobile e senza aggiornamenti disinfetteremmo le ferite ancora con l'alcool denaturato.
quindi anceh se la realtà ceh tutti stiao vivendo è molto dura e difficile
se si lavora sempre con meno a disposizione (comprese le risorse umane)
l'aggiornamento è un obbligo professionale e morale!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
eduz90
RICERCATORE INFERMIERISTICO
RICERCATORE INFERMIERISTICO


Registrato: 21/04/11 19:32
Messaggi: 1364
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Mar Ott 18, 2011 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

cris2311 ha scritto:
salve a tutti, sono un nuovo ospite del vs forum.
mi sono leggermente spaventata nel leggere la maggior parte dei vs post.
gli ECM non vanno letti come punti guadagnati su una scheda, bensì come il risultato dell'impegno che ognuno di noi professinisti (COME PREVISTO PER ALTRO DAL CODICE DEONTOLOGICO, prima ancora cha da Brunetta o dalla 229/99) mette nell'aggiornamento.
che è DOVEROSO, coem qualcuno ha sottolineato
non perchè ce lo suggerisce una legge
non perchè abbiamo paura delle sanzioni in caso contrario
ma perchè la ns professione non è statica, non è immobile e senza aggiornamenti disinfetteremmo le ferite ancora con l'alcool denaturato.
quindi anceh se la realtà ceh tutti stiao vivendo è molto dura e difficile
se si lavora sempre con meno a disposizione (comprese le risorse umane)
l'aggiornamento è un obbligo professionale e morale!!!


sono d'accordo se si parla di aggiornamento e non pseudo aggiornamento! Ok

_________________
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mar Ott 18, 2011 5:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

cris2311 ha scritto:
salve a tutti, sono un nuovo ospite del vs forum.
mi sono leggermente spaventata nel leggere la maggior parte dei vs post.
gli ECM non vanno letti come punti guadagnati su una scheda, bensì come il risultato dell'impegno che ognuno di noi professinisti (COME PREVISTO PER ALTRO DAL CODICE DEONTOLOGICO, prima ancora cha da Brunetta o dalla 229/99) mette nell'aggiornamento.
che è DOVEROSO, coem qualcuno ha sottolineato
non perchè ce lo suggerisce una legge
non perchè abbiamo paura delle sanzioni in caso contrario
ma perchè la ns professione non è statica, non è immobile e senza aggiornamenti disinfetteremmo le ferite ancora con l'alcool denaturato.
quindi anceh se la realtà ceh tutti stiao vivendo è molto dura e difficile
se si lavora sempre con meno a disposizione (comprese le risorse umane)
l'aggiornamento è un obbligo professionale e morale!!!


"Non concordo ma mi battero' allo stremo perche' tu possa esporre le tue opinioni" Ok
Che io faccia ecm a pagamento non se ne parla.
Che l'azienda mi indichi corsi "obbligatori" cioe' in orario di servizio e' la morte sua. Wink

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47325
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Ott 18, 2011 5:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

cris2311 ha scritto:
salve a tutti, sono un nuovo ospite del vs forum.
mi sono leggermente spaventata nel leggere la maggior parte dei vs post.
gli ECM non vanno letti come punti guadagnati su una scheda, bensì come il risultato dell'impegno che ognuno di noi professinisti (COME PREVISTO PER ALTRO DAL CODICE DEONTOLOGICO, prima ancora cha da Brunetta o dalla 229/99) mette nell'aggiornamento.
che è DOVEROSO, coem qualcuno ha sottolineato
non perchè ce lo suggerisce una legge
non perchè abbiamo paura delle sanzioni in caso contrario
ma perchè la ns professione non è statica, non è immobile e senza aggiornamenti disinfetteremmo le ferite ancora con l'alcool denaturato.
quindi anceh se la realtà ceh tutti stiao vivendo è molto dura e difficile
se si lavora sempre con meno a disposizione (comprese le risorse umane)
l'aggiornamento è un obbligo professionale e morale!!!

Ecco, detta così mi piace molto di più Wink Ok



------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
stefseb
INFERMIERE
INFERMIERE


Registrato: 01/08/11 10:18
Messaggi: 286
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Gio Ott 20, 2011 8:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Si è concluso Cernobbio!!!


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
eduz90
RICERCATORE INFERMIERISTICO
RICERCATORE INFERMIERISTICO


Registrato: 21/04/11 19:32
Messaggi: 1364
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Gio Ott 20, 2011 9:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Non concordo ma mi battero' allo stremo perche' tu possa esporre le tue opinioni" Ok
Che io faccia ecm a pagamento non se ne parla.
Che l'azienda mi indichi corsi "obbligatori" cioe' in orario di servizio e' la morte sua. Wink


pensare la prima frase l'ho già sentita! Very Happy
A pagamento è un controsenso e mi sembra un'assurdità, come ho detto il libero professionista almeno a fine hanno li può scaricare i soldi degli ecm? Credo che i dipendenti dell'azienda. qui a verona li facciano e ovviamente pagati dall'azienda.

_________________
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefseb
INFERMIERE
INFERMIERE


Registrato: 01/08/11 10:18
Messaggi: 286
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Gio Ott 20, 2011 2:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Richiamato a Cernobbio (ce lo siamo persi tutti vero?!)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

pagina 46 punto b!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6030
Residenza: padova

MessaggioInviato: Gio Ott 20, 2011 2:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non me ne frega nulla dell illecito disciplinare che la mia azienda non ha mai storicamente punito.

Cernobbio si' ma no Villa d' Este Very Happy

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> CORSI E.C.M. PER INFERMIERI
Vai a Precedente  1, 2
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 2.917