Indice del forum FORUM INFERMIERISTICO IN AREA CRITICA

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Come si diventa infermiere 118?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> 118 ED ELISOCCORSO
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
balzaq
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 25/01/12 20:15
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Mar Feb 07, 2012 1:43 pm    Oggetto: Come si diventa infermiere 118? Rispondi citando

Vorrei iniziare infermieristica, con l'obiettivo di lavorare nel settore emergenziale. Mi scuso se vi tedio con queste domande, ma sarebbe per me di enorme aiuto se mi potreste rispondere. :)

Dopo la laurea triennale in infermieristica, si può già lavorare in pronto soccorso o è necessario un master o una specialistica?

In che città si viene preparati al meglio, secondo vostra esperienza, per lavorare nel settore dell'emergenza? Avendo svolto volontariato so già che tra determinate zone d'Italia esiste un abisso.

Come si accede ad un master? Se mi laureo a Napoli (tanto per dire) avrò problemi ad accedere al master che si svolge a Siena (tanto per dire)? Meglio orientarsi prima ed iscriversi già nella città in cui si vuole specializzarsi oppure la laurea base si può svolgere senza problemi anche in un luogo diverso?

Grazie mille a tutti!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
jeppovallelunga
MODERATORE SENIOR
MODERATORE SENIOR


Registrato: 27/05/08 01:22
Messaggi: 1406
Residenza: moneglia (ge)

MessaggioInviato: Mar Feb 07, 2012 6:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

nella mia realtà bisogna prima essere assunti a tempo indeterminato (e già qui la vedo dura)e poi fare domanda alla prima mobiltà interna ed entrare in graduatoria certamente titoli aggiuntivi come nùmaster e corsi vari fanno punteggio

_________________
dai diamanti non nasce niente ,dal letame nascono i fiori
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Benjamin
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 04/01/09 06:34
Messaggi: 901

MessaggioInviato: Mar Feb 07, 2012 6:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Balzaq, potresti passare nella sezione nuovi utenti a presentarti?
Parto rispondendoti alla domanda riguardante titolo/curriculum richiesto per PS o 118:
nella mia realtà (Emilia Romagna) l'accreditamento regionale richiede un'esperienza almeno biennale in area critica per poter entrare nel DEU (Dipartimento di Emergenza Urgenza, quindi 118, PS e Medicina d'Urgenza).

Per quanto riguarda i master in emergenza-urgenza, area critica, 118, .... sono fattibili in qualsiasi sede universitaria indipendentemente da dove hai conseguito la laurea in infermieristica. Alcune sedi universitarie riservano posti del master ai residenti della stessa provincia/regione oppure ai dipendenti della loro Azienda Ospedaliera/AUSL di competenza territoriale.
Alcune A.O./AUSL inoltre considerano il titolo del master come requisito che dà priorità all'interno della graduatoria (prima accettano al DEU quelli col master e a seguire gli altri, come succede in provincia di Ferrara).

Attualmente non saprei quantificarti in quanto tempo tu possa essere assunto all'interno del DEU anche perché, sinceramente, ogni provincia/regione è una realtà a sé. Dipende da dove vuoi andare a lavorare (pubblico o privato) e dalla situazione del momento. Ricordati comunque che i reparti del DEU sono spesso tra i più richiesti e quindi hanno spesso graduatorie di mobilità in ingresso abbastanza corpose (qualche anno).

Spero di essere stato chiaro, ma se provi a cercare sul forum ci sono vari topic che parlano della formazione post-base (master, corsi di perfezionamento, laurea specialistica, ...) e del loro riconoscimento.
Top
Profilo Invia messaggio privato
eduz90
RICERCATORE INFERMIERISTICO
RICERCATORE INFERMIERISTICO


Registrato: 21/04/11 19:32
Messaggi: 1364
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Mar Feb 07, 2012 6:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

La città del corso triennale è indifferente per poter poi accedere al master. Ad oggi titoli aggiuntivi valgono come "titolo preferenziale", come ha detto jeppo danno un punteggio aggiuntivo (mi è stato detto molto limitato). Per la mia città per lavorare in automedica-ambulanza lo si fa tramite libera professione, quindi senza concorsi. Dipende dalle associazioni che hanno la convenzione se prima occorre fare un periodo di affiancamento. Altre ambulanze utilizzano il personale infermieristico del reparto (ps) in orario di lavoro. A seconda dell'ospedale (pubblico-privato) ovviamente combiano le modalità di accesso.

_________________
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Top
Profilo Invia messaggio privato
Step
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 29/04/08 19:00
Messaggi: 3045
Residenza: Robecchetto con Induno (Mi)...ma con la Brianza nel sangue...

MessaggioInviato: Ven Feb 10, 2012 4:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao!

Nella mia realtà per poter entrare al 118 (e intendo per 118 l'automedica, dato che ora non lavoro più in ospedale sede di centrale operativa) sono necessari due anni di esperienza in area critica (PS, unità coronarica, rianimazione, ecc) e si deve superare una selezione interna; in tale selezione sicuramente i master danno punti in più, ma non so quanti.
Preciso che, sempre nella mia realtà, i turni in automedica sono messi nei giorni di riposo del proprio reparto di appartenenza.

Per lavorare in pronto soccorso non servono master, ma in alcune realtà i master (in TI, 118, ecc) possono "fare graduatoria", possono dare priorità per l'ingresso nei reparti di area critica (quindi anche in PS)

I master possono essere fatti in qualsiasi università, senza nessun vincolo con quella in cui si è conseguito la laurea.

In bocca al lupo per la tua scelta!

Step

_________________
Stefano, Unità Terapia Intensiva Coronarica - MSA

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
tafraz
COORDINATORE
COORDINATORE


Registrato: 17/05/09 11:28
Messaggi: 410
Residenza: brescia

MessaggioInviato: Mar Set 25, 2012 11:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Da noi per lavorare in CO118 iccorrono 2 anni di lavoro in area critica,aver presentato domanda e colloquio per entrare in graduatoria.
Ovviamente la graduatoria viene stilata in base al colloquio ed al CV.
Differente è l'accesso alle TI ed al PS, non occorre colloquio o graduatoria ma difficilmente vengono mandati neolaureati in quanto sono molte le domande di trasferimento verso le stesse da altri reparti.

_________________
Postulato di Veronica sull'infermiere in servizio
Se sei di buon umore, non ti preoccupare. Ti passera'
Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6031
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mar Set 25, 2012 2:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

tafraz ha scritto:
Da noi per lavorare in CO118 iccorrono 2 anni di lavoro in area critica,aver presentato domanda e colloquio per entrare in graduatoria.
Ovviamente la graduatoria viene stilata in base al colloquio ed al CV.
Differente è l'accesso alle TI ed al PS, non occorre colloquio o graduatoria ma difficilmente vengono mandati neolaureati in quanto sono molte le domande di trasferimento verso le stesse da altri reparti.


Stupendo! Tristezza

Dove lavoro e' esattamente l' opposto. Ti è ps pieno di neoassunti Ok

Dimmi tafraz quale il motivo di così' tante domande per ti? pensare

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Set 25, 2012 3:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il contrario? Quindi da te Paolo..prima ps e poi ti?



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ICU, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI, INTENSIVE CARE UNIT,
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6031
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mar Set 25, 2012 3:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

SWAN-GANZ ha scritto:
Il contrario? Quindi da te Paolo..prima ps e poi ti?



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ICU, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI, INTENSIVE CARE UNIT,
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO


No! Leggi bene. Tafraz scriveva che dove lavora in PS e TI non ci sono neolaureati perche' vi sono tante domande da altri reparti. Io scrivevo che dove lavoro in PS e TI ci sono tantissini neoassunti di primo pelo.

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Set 26, 2012 5:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusami...comunque anche da noi è come da te Paolo...più o meno...



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ICU, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI, INTENSIVE CARE UNIT,
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6031
Residenza: padova

MessaggioInviato: Mer Set 26, 2012 5:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

SWAN-GANZ ha scritto:
Scusami...comunque anche da noi è come da te Paolo...più o meno...



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ICU, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI, INTENSIVE CARE UNIT,
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO


Tanto più' o meno risata

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
tafraz
COORDINATORE
COORDINATORE


Registrato: 17/05/09 11:28
Messaggi: 410
Residenza: brescia

MessaggioInviato: Gio Set 27, 2012 8:19 am    Oggetto: Rispondi citando

azbzzz ha scritto:
tafraz ha scritto:
Da noi per lavorare in CO118 iccorrono 2 anni di lavoro in area critica,aver presentato domanda e colloquio per entrare in graduatoria.
Ovviamente la graduatoria viene stilata in base al colloquio ed al CV.
Differente è l'accesso alle TI ed al PS, non occorre colloquio o graduatoria ma difficilmente vengono mandati neolaureati in quanto sono molte le domande di trasferimento verso le stesse da altri reparti.


Stupendo! Tristezza

Dove lavoro e' esattamente l' opposto. Ti è ps pieno di neoassunti Ok

Dimmi tafraz quale il motivo di così' tante domande per ti? pensare

le motivazioni sono quello che ti ho scritto nell'altro topic..
alone di mistero delle TI..accesso ad incentivazioni e corsi..differente carico lavorativo(almeno secondo me..)..
poi certo che i neoassunti ci sono anche qui..ma l'indicazione della dirigenza è di limitarne la quantità..

_________________
Postulato di Veronica sull'infermiere in servizio
Se sei di buon umore, non ti preoccupare. Ti passera'
Top
Profilo Invia messaggio privato
saflept
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 27/09/12 19:17
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio Set 27, 2012 7:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salve ragazzi sono molto interessato anche io a diventare infermiere di ambulanza/elisoccorso. Sento parlare tanto di master di 118... io fino ad ora ho sempre letto diciture come "master in area critica" e mai di 118; per cui vi chiedo sono la stessa cosa?
Premetto che secondo me la cosa più importante è l'esperienza (affiancata alla preparazione teorica)... in tal senso io come esperienza vanto 5 anni di terapia intensiva e rianimazione ed 1 anno di pronto soccorso;per cui credo di dover fare ancora 1-2 anni di gavetta al ps ma vorrei iniziare ad ampliare le mie conoscenze teoriche ccon un master.


P.S C'è qualcuno che sa come è organizzato il 118 in sicilia in particolar modo nella provincia di Catania
Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
tafraz
COORDINATORE
COORDINATORE


Registrato: 17/05/09 11:28
Messaggi: 410
Residenza: brescia

MessaggioInviato: Ven Set 28, 2012 9:13 am    Oggetto: Rispondi citando

saflept ha scritto:
Salve ragazzi sono molto interessato anche io a diventare infermiere di ambulanza/elisoccorso. Sento parlare tanto di master di 118... io fino ad ora ho sempre letto diciture come "master in area critica" e mai di 118; per cui vi chiedo sono la stessa cosa?
Premetto che secondo me la cosa più importante è l'esperienza (affiancata alla preparazione teorica)... in tal senso io come esperienza vanto 5 anni di terapia intensiva e rianimazione ed 1 anno di pronto soccorso;per cui credo di dover fare ancora 1-2 anni di gavetta al ps ma vorrei iniziare ad ampliare le mie conoscenze teoriche ccon un master.


P.S C'è qualcuno che sa come è organizzato il 118 in sicilia in particolar modo nella provincia di Catania
Grazie
credo che sia per te più semplice chiedere direttamente agli uffici della direzione infermieristica..
A quanto ho capito ogni città ha indicazioni diverse..

_________________
Postulato di Veronica sull'infermiere in servizio
Se sei di buon umore, non ti preoccupare. Ti passera'
Top
Profilo Invia messaggio privato
saflept
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 27/09/12 19:17
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Lun Ott 01, 2012 10:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto riguarda il "master in 118" intendete il master in area critica o sono due cose differenti? ah sapete se per caso esiste anche in versione "online"?
Grazie

P.s io ho cercato ma nel 2012/2013 non ho trovato master attivi....

qualcuno mi sa consigliare?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
saflept
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 27/09/12 19:17
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Ven Nov 02, 2012 2:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nessuno mi sa rispondere sul master????
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gu.imbriaco
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 16/09/09 01:53
Messaggi: 1572
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Ven Nov 02, 2012 5:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se cerchi sul forum trovi parecchie discussioni aperte sui master.
L'autonomia didattica di ogni ateneo ha fatto si che il progetto iniziale sui master di primo livello si snaturasse: all'inizio i master previsti erano in solo 5 aree (se non ricordo male pediatrica, sanità pubblica, geriatria, chirurgia e area critica).
Area critica in senso ampio del termina ossia terapia intensiva, emergenza intraospedaliera e extraospedaliera.
Oggi ci sono atenei che fanno master in area critica così, altri che fanno master scorporati (uno in cure intensive e un altro in emergenza sanitaria).
Ogni università fa quello che gli pare, con programmi didattici diversi, docenti diversi e, alla fine dei conti, diversa preparazione dei "masterizzati".

Master in area critica on line?
Mi sembra molto una cosa del genere...

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Credo che per un master che dovrebbe farti sviluppare competenze avanzate e anche manualità sarebbe il caso di spendere tempo "sul pezzo" piuttosto che online...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
saflept
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 27/09/12 19:17
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Sab Nov 03, 2012 11:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Beh il discorso è che io vorrei fare quello di area critica mirato al 118 ma non ho trovato nulla.... parlo sia di "fisico" che "online".
Se però dovessi fare un semplice master in area critica ( mirato solo alla terapia intensiva rianimazione- ps) lo farei tranquillamente anche online (se ci fosse) semplicemente perchè non ho bisogno di "praticare" in quanto ho già anni e anni di esperienza in quei reparti; discorso diverso per il 118.
Se c'è qualcuno che mi può consigliare un master in qualsiasi sperduta città o anche onmline ne sarei grato....
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Benjamin
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 04/01/09 06:34
Messaggi: 901

MessaggioInviato: Sab Nov 03, 2012 11:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Milano Bicocca master 118
Firenze master emergenza-urgenza (118 e ps)
Verona master emergenza-urgenza (118 e ps)
Bologna master area critica (biennale, con indirizzo 118 e ps)

questi sono quelli che conosco io, poi ce ne sono sicuramente a Roma (Sapienza) ed in altre sedi universitarie. Alcuni sono biennali e quindi se non sono attivi quest'anno accademico lo saranno il prossimo.

Google è tuo amico e non ha mai ammazzato nessuno (volere è potere, basta usarlo):

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Comunque non ti capisco, in un mese non sei riuscito a trovare un master tramite internet? Mi sembra proprio il classico atteggiamento da "cotto e mangiato" segnalato da Gu.
Top
Profilo Invia messaggio privato
tafraz
COORDINATORE
COORDINATORE


Registrato: 17/05/09 11:28
Messaggi: 410
Residenza: brescia

MessaggioInviato: Ven Nov 09, 2012 11:58 am    Oggetto: Rispondi citando

a mio modestissimo parere i master hanno una utilità.....relativa...

_________________
Postulato di Veronica sull'infermiere in servizio
Se sei di buon umore, non ti preoccupare. Ti passera'
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> 118 ED ELISOCCORSO
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 3.972