Indice del forum FORUM INFERMIERISTICO IN AREA CRITICA

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Un problema per me...enorme!

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ESPERIENZE
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
sara139
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 26/05/10 18:14
Messaggi: 4
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Lun Apr 11, 2011 10:23 am    Oggetto: Un problema per me...enorme! Rispondi citando

ciao ragazzi!
ho già postato questo mio problema in un altro forum di infermieri, ma vorrei sentire anche la vostra opinione perchè questo mio problema è una cosa che ormai mi sta distruggendo.
Quindi se qualcuno potesse darmi il proprio parere...

Sono ancora al primo anno e fra 2 settimane ho il primo tirocinio. Amo questo lavoro, ho fatto di tutto x entrare all'università, il mio tempo libero lo passo in ambulanza con medici e infermieri x imparare più cose che posso e sto facendo tutto il possibile x non restare indietro con gli esami, ma.........c'è un problema.grosso.
L'altro giorno ho assistito alla medicazione del papà del mio ragazzo: gli si era ingrossata una ciste (era diventata enorme), al pronto soccorso il medico l'ha incisa e "spurgata", risultato: una cavità abbastanza grossa..definirla buco è poco! La medicazione consiste in acqua ossigenata + pulizia con pinzetta dei prodotti della ferita + riempimento di questa cavità con garze pulite. La farò breve: sono svenuta. Non è la prima volta che mi sento male...mi è già successo vedendo mettere una CVC e vedendo prendere una vena femorale..ma quelle volte è bastato girare la testa e mi sono ripresa. Questa volta mi sono imposta di guardare fino alla fine, e il risultato è che mi sono ritrovata stesa sul divano senza ricordarmi nulla. Mi hanno detto che sono diventata bianca, poi gialla, occhi sbarrati e fissi nel vuoto, pupille midriatiche. Con qualche schiaffo mi sono ripresa (dopo aver rischiato di soffocarmi visto che la lingua mi era andata indietro).

Quindi: il mio destino è già segnato o ho ancora qualche possibilità? è una cosa che si può superare?
Il solo pensiero di dover rinunciare a questo lavoro che rappresenta il mio sogno più grande solo xkè mi fanno effetto anche delle cose "piccole" come un buco sulla schiena...mi fa star male. Troppo male.
Cosa posso fare??NON VOGLIO MOLLARE!!

_________________
La giusta profondita' di compressione nel BLS e' appena un po' meno di quella che hai raggiunto quando hai spaccato le coste.
Top
Profilo Invia messaggio privato
gu.imbriaco
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 16/09/09 01:53
Messaggi: 1572
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Lun Apr 11, 2011 11:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Benvenuta Sara,
perdona la sincerità delle parole che scriverò in seguito.
Siamo tra persone adulte e credo sia necessario raccontarsi la verità e non nascondere la testa sotto la sabbia, tipo struzzi.

Fare il volontario in ambulanza e essere infermiere sono due cose diverse.
E' un percorso che, ormai 15 anni fa, ho seguito anche io.

Ho visto tantissimi ragazzi iniziare il percorso di studi in infermieristica per emulare infermieri che lavorano nell'emergenza, perchè il ruolo di semplice volontario gli sta stretto, con l'unica ambizione di andare a lavorare in ambulanza o su un elicottero, magari un 139 (come il numero del nickname che hai scelto).

Considera che ogni giorno lavorano centinaia di migliaia di infermieri, di questi forse meno dell'1% lavora su ambulanze ed elicotteri. Gli altri non sono dei poveracci di seconda categoria: sono colleghi con esperienze diverse, formazione diversa, ambizioni diverse (anche lo stipendio a fine mese è considerto un'ambizione per alcuni) che assistono ogni giorno i cittadini. Quel 99% di infermieri fa i conti tutti i giorni con innumerevoli problemi (organici sottodimensionati, ferie che non ti vengono date, strumentazioni carenti o obsolete e altro) ma soprattutto lavorano su piaghe da decubito nauseabonde, aspirano catarri, fanno clisteri e cambiano pannoloni, medicano stomie e ferite chirurgiche che suppurano, fanno gli strumentisti in sala operatoria in mezzo a odore di carne e osso bruciato.
Ma tengono anche la mano a pazienti che moriranno, appoggiano una mano sulla spalla di una coppia di genitori che perde un figlio, cercano di far sopportare meglio sofferenze e malattie.
Tra questi due estremi, il lavoro sporco "sul pezzo" (come diciamo dalle mie parti), non meno nobile di altri aspetti più empatici, che spesso non sono doti di tutti, c'è il lavoro quotidiano dell'infermiere.

Fai i conti con te stessa. E' il mio misero consiglio.
Non ritrovarti tra 3 anni con una laurea in infermieristica, l'ambizione di lavorare solo nell'emergenza territoriale e la frustrazione infinita di essere diventata un numero per coprire un buco di organico in una qualsiasi azienda sanitaria, odiando reparto, colleghi e pazienti.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
sara139
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 26/05/10 18:14
Messaggi: 4
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Lun Apr 11, 2011 12:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

no no...io non considero l'infermiere di reparto di seconda categoria, ANZI, penso sia quello che più di tutti "si fa il sedere" (perdona la parola!).
Ma la mia preoccupazione nasce proprio per la stima e la voglia di diventare come loro!
Per me lavorare in ambulanza sarebbe una cosa da fare nel tempo libero, quindi devo trovare il modo di farmi lo stomaco e riuscire a fare tutto quello che hai elencato, dalla lesione da decubito, all'igiene, al vomito, alla melena e così via.
Dalla poca esperienza che ho posso dire di non aver problemi con le cose "schifose" (odori e cose varie)...il mio problema è nel vedere cose invasive, come cvc, ferite profonde e via così.
Quindi la mia domanda è: a furia di vederne riuscirò a reagire in modo differente? è la mia unica speranza Tristezza

_________________
La giusta profondita' di compressione nel BLS e' appena un po' meno di quella che hai raggiunto quando hai spaccato le coste.
Top
Profilo Invia messaggio privato
azbzzz
DIRETTORE GENERALE
DIRETTORE GENERALE


Registrato: 11/11/08 21:12
Messaggi: 6031
Residenza: padova

MessaggioInviato: Lun Apr 11, 2011 1:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cara giovane padawan
se il problema e' SOLO questo ...non c'e' nessun problema.
Sai quanti eminenti chirurghi sono svenuti la prima volta hanno visto un corpo un po' aperto?

Dai dai a tutto ci si abitua basta il lavoro piaccia..sul serio ...quello VERO di infermiere non quello idealizzato a cui e' giusto per certi versi aspirare Ok

PARLANE CON PERSONE PIU' CHE CON UTENTI! Ok blah blah blah

_________________
PAOLO

Non serve studiare per fare l' infermiere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
nik damone
RICERCATORE INFERMIERISTICO
RICERCATORE INFERMIERISTICO


Registrato: 21/06/08 19:35
Messaggi: 1001
Residenza: Grosseto

MessaggioInviato: Lun Apr 11, 2011 3:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cara Sara,
la penso come gu. Ho conosciuto studenti che sono svenuti la prima volta che hanno visto una medicazione di una piaga al IV stadio. Oggi non ci fanno più caso. Considera questo inoltre: un conto è assistere passivamente, un conto è fare.
Ti farò il mio esempio. A me fa schifo il vomito. Non lo sopporto. Se un ubriaco mi vomita accanto la sera in centro (per dirne una) rischio di sentirmi male. Ma quando sono infermiere e devo intervenire su un paziente che vomita (di qualsiasi natura esso sia) non provo niente. Datti il tempo di essere attiva nelle cose che ti disturbano, vedrai che già ti faranno molto meno senso.

_________________
un infermiere va in paradiso e viene messo accanto ad un tipo in camice bianco ed un fonendo intorno al collo. "oh No!" esclama l'infermiere! "anche da morto devo stare con i medici?" "quello non è un medico" risponde S. Pietro. "è DIO...ogni tanto crede di essere un medico"
Top
Profilo Invia messaggio privato
sara139
ASPIRANTE STUDENTE
ASPIRANTE STUDENTE


Registrato: 26/05/10 18:14
Messaggi: 4
Residenza: Verona

MessaggioInviato: Lun Apr 11, 2011 3:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

speriamo sia così davvero. diventare infermiera è sempre stato il mio obiettivo, lo vedo come un lavoro meraviglioso e che dopo tanti sacrifici ti gratifica.
Devo riuscire a superare questo mio blocco, non capisco cosa mi porti a star male tanto da svenire...e mi sento stupida e inferiore agli altri che riescono a vedere tutto senza fare una piega.
Sapere però che anche ad altri studenti è successo mi da qualche speranza in più!

_________________
La giusta profondita' di compressione nel BLS e' appena un po' meno di quella che hai raggiunto quando hai spaccato le coste.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Lun Apr 11, 2011 5:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

ciao Sara

1) conosci te stessa e i tuoi limiti
2) dai tempo al tempo

Vivila con tranquillità e avrai le tue risposte Wink




-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Mar Apr 12, 2011 2:10 am    Oggetto: Rispondi citando

nik damone ha scritto:
Cara Sara,
la penso come gu. Ho conosciuto studenti che sono svenuti la prima volta che hanno visto una medicazione di una piaga al IV stadio. Oggi non ci fanno più caso. .


alla vista delle piaghe purulente, il primo giorno di tirocinio sono svenuta, ho sbattuto la testa, commozione cerebrale e ho trovato marito Very Happy pensa te i casi della vita

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mar Apr 12, 2011 2:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

MuKk0tT4 ha scritto:
nik damone ha scritto:
Cara Sara,
la penso come gu. Ho conosciuto studenti che sono svenuti la prima volta che hanno visto una medicazione di una piaga al IV stadio. Oggi non ci fanno più caso. .


alla vista delle piaghe purulente, il primo giorno di tirocinio sono svenuta, ho sbattuto la testa, commozione cerebrale e ho trovato marito Very Happy pensa te i casi della vita

Sembra una battuta Very Happy




-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Step
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 29/04/08 19:00
Messaggi: 3045
Residenza: Robecchetto con Induno (Mi)...ma con la Brianza nel sangue...

MessaggioInviato: Sab Apr 16, 2011 2:40 am    Oggetto: Rispondi citando

Non posso che concordare con i colleghi che mi hanno preceduto...non ho molto altro da aggiungere Very Happy Very Happy
Step

_________________
Stefano, Unità Terapia Intensiva Coronarica - MSA

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Sab Apr 16, 2011 9:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

SWAN-GANZ ha scritto:
MuKk0tT4 ha scritto:
nik damone ha scritto:
Cara Sara,
la penso come gu. Ho conosciuto studenti che sono svenuti la prima volta che hanno visto una medicazione di una piaga al IV stadio. Oggi non ci fanno più caso. .


alla vista delle piaghe purulente, il primo giorno di tirocinio sono svenuta, ho sbattuto la testa, commozione cerebrale e ho trovato marito Very Happy pensa te i casi della vita

Sembra una battuta Very Happy




-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE



invece fu è una favola che si coronerà con il matrimonio :P

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Sab Apr 16, 2011 10:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Già Very Happy Ok



-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
ale7376
STUDENTE II ANNO
STUDENTE II ANNO


Registrato: 29/10/08 13:14
Messaggi: 83
Residenza: friuli venezia giulia

MessaggioInviato: Mer Ago 29, 2012 12:00 am    Oggetto: Rispondi citando

potresti iniziare ad "allenarti " in questo modo.... prima cerchi la spiegazione della procedura, e la studi. poi ti cerchi la spiegazione figurativa, con vignette o fotografie, che in genere vengono scattate belle belline, con campetto sterile ben fatto, senza spargimento di sangue.... infine ti guardi il video della procedura e quando l'hai vista un pò di volte provi ad assistere "dal vivo".... secondo me dovrebbe esserti utile! :)

_________________
...passerà anche questa stazione senza far male....
Top
Profilo Invia messaggio privato
SWAN-GANZ
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 10/04/08 17:34
Messaggi: 47327
Residenza: Genova

MessaggioInviato: Mer Ago 29, 2012 7:28 am    Oggetto: Rispondi citando

Ecco...potrebbe essere una soluzione... Wink



----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FORUM INFERMIERISTICO, ICU, ASSISTENZA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERE, LAUREA INFERMIERISTICA, FORUM INFERMIERISTICI, CONCORSI INFERMIERI, INTENSIVE CARE UNIT,
URGENZE ED EMERGENZE, RIANIMAZIONE, FORUM INFERMIERISTICO, RIANIMAZIONE SPECIALISTICA, FORUM INFERMIERE, 118, CORSI E.C.M.,
MASTER, PRONTO SOCCORSO, ELISOCCORSO, AREA CRITICA, UNITA' CORONARICA, FORUM INFERMIERI, FORUM INFERMIERISTICO, LAUREA MAGISTRALE, OSS, OPERATORE SOCIOSANITARIO
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
katia.serafini
STUDENTE II ANNO
STUDENTE II ANNO


Registrato: 09/02/12 14:49
Messaggi: 83
Residenza: cavallino-treporti (venezia)

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2013 8:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

se veramente la passione c'è ci fai l'abitudine.. io il primo giorno di tirocinio in medicina ho vomitato dopo essere uscira dalla stanza con l'oss che mi aveva detto: "guarda che meraviglia, una ldd 4 stadio, si sente anche l'osso, medicala tu" ahah sono cose che ora pensandoci a distanza di 3 anni fanno anche sorridere, perchè ti rendi conto di come questo percorso benchè breve incida sulla tua vita e ti cambia, cioè ora come ora se mi proponessero un contratto anche in sala operatoria (magari cardiochirurgica? xd) non mi dispiacerebbe per nulla anzi... risata Bravo

_________________
ka
Top
Profilo Invia messaggio privato
anexate
LAUREANDO
LAUREANDO


Registrato: 24/10/12 19:17
Messaggi: 161

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2013 9:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao, io sono uno studente al terzo anno, ho iniziato anche io come te facendo il volontario in ambulanza e poi dopo 3 anni ho deciso di iscrivermi.

La cosa assurda è che prima di fare il volontario stavo male solo a vedere il sangue.. mi ricordo ancora quella sera, durante il corso di aspirante soccorritore, in cui il medico ci fece la lezione sull'anatomia dell'apparato cardio-circolatorio.. comincia a sentirmi male, avere capogiri.. dovetti uscire a prendere aria!!! e ne stava solo parlando...!!!!!
(non chiedermi perché decisi di fare il volontario Very Happy)

Ora a distanza di qualche anno, dopo 3 anni da volontario e 2 e mezzo da studente con più di 30 settimane di tirocini ho capito cos'è cambiato in me..

E' il modo con cui osservo le cose, quello che alcuni chiamano lo sguardo anatomico, quando guardo una ferita, un'addome aperto ecc ecc il mio pensiero è "scentifico", è privo di componenti emotive ed emozionali.. non so se riesco a spiegarmi.

Quello che ti voglio consigliare quindi è quello di cercare di avere questo tipo di sguardo quando ti trovi ad osservare una ferita, una procedura o qualsiasi altra cosa.

P.S. cos'è un 139???
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Yuri
COORDINATORE MODERATORI
COORDINATORE MODERATORI


Registrato: 04/01/10 23:45
Messaggi: 1260
Residenza: Fiesole (FI)

MessaggioInviato: Dom Feb 03, 2013 10:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uno dei modelli di elicottero più utilizzati per il soccorso.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Master "Anestesia e Terapia intensiva" 2004
ACLS IRC/ERC 2004
Competence in elettrostimolazione cardiaca 2006
Laurea Magistrale Sc. Inf.che 2009
Master in "Nursing degli accessi venosi centrali" 2011
Master in "Infermieristica Legale e Forense" 2014
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
anexate
LAUREANDO
LAUREANDO


Registrato: 24/10/12 19:17
Messaggi: 161

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2013 2:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

ah :) a Verona abbiamo l'EC 145 I-EITF
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gu.imbriaco
SUPERMODERATORE
SUPERMODERATORE


Registrato: 16/09/09 01:53
Messaggi: 1572
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2013 9:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il 139 è un bell'elicottero progettato per altri tipi di lavori, diversi dall'elisoccorso. E' grande, ingombrante, ha un motore potentissimo per poterlo sollevare, consuma il doppio di un 145, fai fatica a usarlo in montagna (o verricelli da 40 metri o la potenza delle pale lancia sassate da tutte le parti).
In Italia lo hanno in Lombardia, in Piemonte, in Val d'Aosta, i VVF di Trento e Grosseto (che lavora sulle isole).
Mi sembra una mania di grandezza tutta italiana, a costi spropositati.
O forse qualcuno voleva far vendere qualche elicottero nuovo di produzione nazionale...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MuKk0tT4
VICE DIRETTORE GENERALE
VICE DIRETTORE GENERALE


Registrato: 05/05/08 11:09
Messaggi: 3750
Residenza: Pescara....in Abruzzo per chi non lo sa ;)

MessaggioInviato: Mar Feb 05, 2013 12:25 am    Oggetto: Rispondi citando

:P°°° invidia

_________________
Carolina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> ESPERIENZE
Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 4.138